HANNE HUKKELBERG
Little Things

[ Leaf - 2005 ]
7.5
 
Genere: alternative
 
31 Luglio 2005
 

Nelle poche foto reperite, Hanne Hukkelberg mostra sempre un sorriso innocente, fanciullesco, un espressione che difficilmente attribuiresti ad un personaggio in grado di lasciare a bocca aperta l’intero gotha della scena alternativa norvegese. In realtà quando si entra nella dimensione musicale di Hanne, ci si accorge di quanto sia ingannevole l’apparenza, di come basti poco per finire stregati da questa voce calda, coinvolgente, da un talento decisamente fuori dal comune.

Provare per credere “Little Things”, album di debutto da lei interamente scritto e arrangiato, un viaggio sonoro sognante sospeso tra atmosfere jazz, arrangiamenti elettronici, esempi di cantautorato cristallino. Inevitabile la sequela di accostamenti, da Bjork a Goldfrapp passando per Cat Power fino a scomodare mostri sacri come Nina Simone e Billie Holiday, nomi che avvicinati alla giovane Hukkelberg non hanno mai avuto il minimo rischio di risultare fuori luogo.

Impreziosito dalla collaborazione di ospiti come Jaga Jazzist, Kaada, Kiruna, Shining e Exploding Plastix, “Little Things” si impone tra le sorprese della recente stagione discografica, così come la sua autrice si inserisce di diritto nella lista “artisti da seguire a tutti i costi”.

Tracklist
1. Hoist Anchor
2. Searching
3. Little Girl
4. Cast Anchor
5. Do Not As I Do
6. Balloon
7. Displaced
8. Ease
9. Conversion
10. True Love
11. Kæft
12. Words & A Piece Of Paper
13. Boble
 
 

Kim Gordon – No Home Record

Kim Gordon si è trasferita a Los Angeles ormai da diversi anni, trovando una nuova casa in una città dove tutto è veloce ma in cui è ...

Noel Gallagher’s High Flying ...

L’aveva promesso ed eccolo qua. Noel Gallagher con i suoi HFB esce con il secondo EP, facente parte di una a sua volta dichiarata ...

Moon Duo – Stars Are The ...

Il nuovo album dei Moon Duo è la gioia di collezionisti e completisti di ogni genere. L’edizione in vinile (nero, rosso e giallo) ha ...

The Paranoyds – Carnage ...

Figlia “dell’altro chitarrista” dei Dire Straits e con la prospettiva di una credibile carriera da modella, Staz Lindes di certo ...

The New Pornographers – In ...

Non c’è stata la tanto sospirata reunion tra Dan Bejar (Destroyer) e i The New Pornographers che da ormai qualche anno percorrono strade ...