FRIDA HYVöNEN
Until Death Comes

 
Tags:
 
di
16 dicembre 2006
 

[ratings]

La scorsa notte ho ordinato un drink; ed improvvisamente è esplosa la violenza dei ricordi. Avevi riscritto le leggi della Natura. Erano tempi strani, ma dicevo: il sole splende, non c’è niente che mi manchi. Ma il sentimento dell’onnipotenza mi aveva intossicato. Finchè non mi è rimasto soltanto il mio organo, il piano e poco altro (una tromba, qualche campanello…) che mi riempie di solitario orgoglio. Lo suonerò finchè non arriverà la morte a portarmi via da qui. Sono lontani i tempi in cui ero soltanto una bambina serena. I miei progetti non esistono più; sono intrappolata in questa triste melodia, a ripetere strofe all’infinito; a cercare invano di raggiungere l’eleganza di Diana Krall (“Valerie” e “Once Was A Serene Teenage Child”) ed i disperati e splendidi canti di Antony (“Today, Tuesday”). Non mi rimane che questa casa silenziosa e questo albero di Natale, avvolto di una triste elettricità.
Cover Album
Band Site
MySpace
Until Death Comes [ Secretly Canadian – 2006 ] – BUY HERE
Similar Artist: Diana Krall, Antony
Rating:
1. I Drive My Friend
2. Djuna!
3. Valerie
4. You Never Got Me Right
5. Once I Was A
Serene Teenaged Child
6. Today, Tuesday
7. Come Another Night
8. N.Y.
9. Modern
10. Straight Thin Line
Tracklist
 
 

Death Cab For Cutie – The ...

I Death Cab For Cutie hanno pubblicato sei EP nella loro ormai lunga carriera. Un buon modo per riunire sotto lo stesso tetto versioni ...

Clairo – Immunity

Clairo è un altro tassello che è parte di una wave di nuove viralità e innovative forme artistiche che vanno oltre i singoli e la musica ...

Ezra Furman – Twelve Nudes

A distanza di un anno e mezzo dal precedente ottimo lavoro “Transangelic Exodus”  ritorna Ezra Furman, e lo fa con un album diverso, ...

The S.L.P. – The S.L.P.

“Mi sento come avessi visto la Terra dallo spazio”, dice il buon Pizzorno, deus ex machina dei Kasabian alla sua prima ...

Thee Oh Sees – Face Stabber

Prima di partire per questa recensione vi consiglio caldamente di leggere quelle dei loro album precedenti “Smote Reverse” e ...