WOODEN SHJIPS
S/T

 
 
19 Ottobre 2007
 

[ratings]

Ecco che il mare è venuto a prenderti con tutta la sua potenza. Una massa informe, nera, liquida e tu sei lì che pensi di essere fottuto. E hai proprio ragione. L’acqua, se vuole, fa male. Adesso sei a testa in giù e i polmoni si riempiono di incubi e ricordi e facce familiari e speranze frantumate come il vetro di una bottiglia lanciata contro il muro più resistente della storia. Quello del tuo destino. I demoni hanno preso possesso dell’anima, del tuo sorriso e di qualche centesimo che avevi in tasca. Distorsioni, fumo e tante scuse, richieste di perdono e falsi fraintendimenti […].
Cinque tracce in cui tutto si rincorre. Un cerchio concentrico. Un delay e un disperdersi dei suoni che è aria elettrificata, rallentata e…dissipata dentro una goccia di sangue e di sale. La psichedelia come sfogo alle frustrazioni. Suoni circolari. Prendi i primi Echo And The Bunnymen e immergili nel passato Krautrock e in quello lucente della dub music anni settanta. Taglia tutta questa pasta con una ruvida lama garage. Ecco i Wooden Shjips, un quartetto di San Francisco che arriva al debutto dopo 2 ep pubblicati nel 2006 e positivamente acclamati da piu’ parti nel mondo underground della musica indipendente. Difficile etichettare, associare, indicare con precisione qualcosa quando si tratta di descrivere la psichedelia di quattro menti strane. Ennesimo piccolo pezzo di peyote musicale in fiamme che vi offriamo noi conigli.
Cazzo, è tutto annegato. Tempo di arrendersi alla condanna di non poter più tornare a galla e vedere la luce. Devi cominciare a nuotare verso il basso. Toccare il fondo sarà veramente importante stavolta.
[…in questo frangente la luna non dice niente; rimane a guardare, fredda e distaccata dall’alto…]

Band Site
MySpace
Wooden Shjips [ Holy Mountain – 2007 ] – BUY HERE
Similar Artist: The Doors, Spacemen 3, Scientists, Lows Lows
Rating:
1. We Ask You to Ride
2. Losin’ Time
3. Lucy’s Ride
4. Blue Sky Bends
5. Shine Like Suns
Tracklist
 
 

Rufus Wainwright – Unfollow ...

Rufus Wainwright è tornato! E non si tratta solamente di un ritorno discografico, perchè con “Unfollow the Rules”, il ...

Silverbacks – FAD

Bene, bene, la scena musicale di Dublino sta tirando dritto come un treno e questo nuovo debutto ci lascia ben sperare per le produzioni ...

Alain Johannes – Hum

Il nome di Alain Johannes non è certo sconosciuto agli appassionati della matrice più alternativa e avventurosa del rock. Produttore, ...

Hockey Dad – Brain Candy

Ritornano gli Hockey Dad a due anni e mezzo di distanza dal loro sophomore, “Blend Inn”: la divertente band surf-pop del New South ...

Dizzy – The Sun and Her ...

Un paio di anni fa avevo parlato, sempre sulle pagine di IFB, dell’esordio dei canadesi Dizzy. Il titolo dell’album mi era ...