SIGUR RóS
Hvarf/Heim

 
Tags:
 
20 Novembre 2007
 

[ratings]

E’ malinconia fredda, sono lacrime cristallizzate e algidi deserti dalle tonalità grigie. E’ un carillon davanti alla finestra mentre la neve sinuosamente si lascia cadere. Due mani che si stringono e si accarezzano, quel sogno che hai cullato nella notte sospesa mentre vi stringevate l’uno all’altra. Non c’è più sorpresa nella musica dei Sigur Rós , ormai hanno svelato le proprie carte, chi li ha amati fino ad oggi li seguirà ancora fino alla prossima aurora boreale. Due dischi, il primo diviso tra inediti e nuove versioni di brani, dove le nuvole e le stelle cadenti si intrecciano nuovamente in ambienti sonori sconfinati e lontani dal tempo. Occhi chiusi, cuore rilassato e tristezza che bussa alla porta.

E quelle parole incomprensibili che sembrano sputate fuori da un elfo o da qualche folletto della foresta. Musica per anime pure, in cui il bianco è preponderante sul nero. Niente di più e niente di meno dei soliti Sigur Rós. Il secondo disco presenta cinque brani del loro repertorio in versione acustica, ea dire il vero le differenze con le precedenti versioni non sono troppe, ma riescono a fregarti lo stesso e a commuoverti fino al midollo.

Non è musica su cui piangere questa, è musica soffice da ascoltare quando le congiunzioni a voi interiori ed esteriori sono favorevoli. Un viaggio nel profondo nord è sempre un’esperienza ai limiti del catartico, proprio come queste canzoni. Il freddo che non taglia, le mani che non sanguinano ed un’irrefrenabile voglia di librarsi nell’aria umida e gelida.

“SIGUR ROS – Live @ Piazza Castello (Ferrara – 04/07/2006)” live report on INDIE FOR BUNNIES

Cover Album
Band Site
MySpace
Hvarf/Heim [ Xl – 2007 ] – BUY HERE
Similar Artist: Mùm, Brian Eno, Helios
Rating:
Hvarf
1. Salka
2. Hljómalind
3. Í Gær
4. Von
5. Hafsól
Heim
1. Samskeyti (Live)
2. Starálfur (Live)
3. Vaka (Live)
4. Ágætis Byrjun (Live)
5. Heysátan (Live)
6. Von (Live)
Tracklist
 
 

Kevin Morby – Sundowner

Sempre piuttosto puntuale Kevin Morby realizza anche in questo triste 2020 un nuovo LP, il suo sesto solista, che arriva a distanza di ...

Anna von Hausswolff – All ...

Da tempo ormai la fatina svedese Anna von Hausswolff si è incamminata in un sentiero musicale ricco di incrinature, lontana da afflati pop ...

Jónsi – Shiver

C’era una discreta attesa per il nuovo lavoro da solista – a distanza di dieci anni dal suo esordio – di Jón Þor ...

Emmy The Great – April / ...

Era il febbraio 2016 quando Emmy The Great aveva pubblicato il suo terzo LP, “Second Love”: è passato ormai parecchio tempo, la Moss si ...

Working Men’s Club – ...

Abbiamo puntato le luci dei nostri riflettori sulla band di Sydney Minsky-Sargeant sin dai singoli d’esordio, quando la prima ...