banner

DAFT PUNK
Alive 2007

31 gennaio 2008

TAGS:

[ratings]

Se la domanda è “chi ha portato la dance ai rockettari?”, la risposta è ardua.

Se la domanda diventa “chi ha reso del tutto idiota la domanda di cui sopra?”, non ho nessun dubbio. Nel frattempo la dimensione mitologica del progetto Daft Punk raggiunge il massimo possibile in cielo e in terra, e l’ultimo tour –documentato nel presente live album- viene spesso documentato da chi c’è stato come una delle tre o quattro cose che vanno viste prima di morire, tipo la Mecca per i musulmani.

La cosa “Alive ’07″ in qualsiasi caso è un affare serio, un’ora di pezzi di musica di Daft Punk, dalla nascita della band in poi, smontati e rimontati in un mix perfetto dove ogni break scatena nella folla sottostante cori da stadio ed isterie collettive in genere. Daft Punk, il gruppo bianco con le tette più grosse in circolazione. Prendono l’esempio dei padri fondatori e rubano a destra e a manca, reinventano il pop in un minuto e non la smettono di stupire.

E del resto nell’epoca del riciclaggio più scriteriato e parossistico non poteva che essere una coppia di smanettoni passatisti di buona famiglia a tracciare il cammino, giusto? Sta di fatto che “Alive ’07″, privo di inediti e tutto, è davvero uno dei grandi dischi della nostra epoca; un flusso di coscienza collettiva nel quale perdersi e ritrovarsi diventano sinonimi, una prigione dell’ego rockettaro sacrificato sull’altare di un groove esaltante che sembra suonato da una banda di metallari rifatti chirurgicamente. Ma tanto li adoriamo tutti, che c’è da aggiungere?

Cover Album
Band Site
MySpace
Alive 2007 [ Virgin - 2007 ] – BUY HERE
Similar Artist: Les Rythmes Digitales, Basement Jaxx, Deep Dish, Cassius
Rating:
1. Robot Rock / Oh Yeah
2. Touch It / Technologic
3. Television Rules The Nation / Crescendolls
4. Too Long / Steam Machine
5. Around The Wolrd / Harder Better Faster Stronger
6. Burnin’ /Too Long

7. Face To Face / Short Circuit Listen Listen
8. One More Time / Aerodynamic Listen Listen
9. Aerodynamic Beats / Forget About The World Listen Listen
10. Prime Time Of Our Life / Brainwasher / Rollin’ And Scratchin’ / Alive
11. Da Funk / Daftendirekt Listen Listen
12. Superheroes / Human After All / Rcok’N Roll

 

Articoli Correlati:

1 commento »

Ultime recensioni

Thesis

KING AVRIEL
Thesis

I want people to understand where I’ve come from. And that’s maybe selfish or…

When The Cellar Children See The Light Of Day

MIREL WAGNER
When The Cellar Children See The Light Of Day

Mirel Wagner è dolce e inquietante. Una donna che se ne va in giro…

What Is This Heart?

HOW TO DRESS WELL
What Is This Heart?

Confessioni: per qualche settimana della mia vita me ne sono andata in giro pubblicizzando…

3 FINGERS GUITAR
Rinuncia All’Eredità

Con colpevole ritardo anche noi di IndieForBunnies arriviamo a dirvi la nostra sul disco…

Stay

FROZEN FARMER
Stay

Parlare di folk e tradizione è ancora possibile grazie ai Frozen Farmer. Attivi dal…

Master Xploder

DOPE D.O.D.
Master Xploder

Sono in tre, sono olandesi e arrivano adesso al terzo disco in appena tre…

Grace

HDADD
Grace

Puntuale come un orologio svizzero (a differenza della nostra recensione, che arriva leggermente in…

Onward Aeropuerto

SUSIE ASADO
Onward Aeropuerto

C’è una donna che si è persa dentro una tazzina di tè molto molto…