UH HUH HER
Common Reaction

 
 
31 Agosto 2008
 

[ratings]

Niente di nuovo sotto il sole di fine agosto. Lo zombie della new wave continua a mietere vittime anche quando il resto del mondo si gode le meritate due settimane di ferie estive. E allora oggi è il turno delle Uh Huh Her, duo tutto femminile alla linea di partenza con “Common Reaction”, le quali si vanno a sommare all’elenco sterminato di band che di sintetizzatori, giocattoli e altre amenità più o meno 80’s hanno fatto il loro biglietto da visita.

Nome imprestato da un disco di PJ Harvey (con la quale le affinità iniziano e finiscono qui), Leisha Hailey – che girovagando su internet scopro essere tra l’altro un’attrice abbastanza nota al di là dell’Atlantico – e Camila Grey buttano giù un buon numero di brani decisamente orecchiabili e (a volte anche troppo) sfacciatamente pop. Ad ascoltare le canzoni di “Common Reaction” vengono in mente certi Cure più caramellosi ed ancora di più Long Blondes e seguito di gruppetti affini. Canzoni orecchiabili, dicevamo: talmente tanto che fin dal primo ascolto almeno un paio di pezzi sembra di averli già sentiti, e continuo a chiedermi se questo è bene o male. La prima metà del disco scorre in realtà abbastanza piacevole, tra un rincorrersi di potenziali singoli a base di tastierine ed elettronicità varie che svelano una spiccata inclinazione alla melodia assassina: canzoni come “Say So” o “Not A Love Song” vanno a colpo sicuro facendo immediata breccia nella mente dell’ascoltatore.

La tensione cala a picco negli ultimi soporiferi passaggi, ma il limite più grosso di questo esordio sono dei testi monotematici, svenevoli e smaccatamente adolescenziali: l’impressione è che ci fosse poco da dire, e ammassare frasi da Smemoranda non era certamente il modo più indicato per colmare certi vuoti.

Band Site
MySpace
Common Reaction [ Nettwerk – 2008 ] – BUY HERE
Similar Artist: The Long Blondes, The Cure, The Cardigans
Rating:
1. Not A Love Song
2. Explode
3. Wait Another Day
4. Common Reaction
5. Say So
6. Covered
7. Everyone
8. Away From Here
9. So Long
10. Dance With Me
11. Dreamer
Tracklist
 
 

Day Wave – Pastlife

Day Wave ritorna con questo suo secondo album dopo cinque anni dal suo esordio, “The Days We Had” (in mezzo è uscito anche l’EP ...

Weezer – SZNZ: Spring / ...

Siamo sopravvissuti al caldo anomalo della primavera e abbiamo varcato la soglia di un’estate che, sul fronte climatico, si preannuncia ...

The Dream Syndicate – ...

La nuova fase dei Syndicate approda ad una ulteriore evoluzione, un mix di ritorno alle origini e contaminazione con la contemporaneità  ...

Phill Reynolds – A Ride

“A Ride” è un racconto di viaggio e di fuga, di redenzione e di ricerca, di comprensione e di dannazione, nel quale una vicenda ...

Moderat – MORE D4TA

Tornando ad abbeverarsi alla fonte di una elettronica “totale” (dall’idm al trip-hop), il progetto Moderat (Sasha Ring aka Apparat e i ...