ASHRAM
Live @ PompeiLab (Pompei, 05/10/2008)

 
Tags:
19 Ottobre 2008
 

E’ un effluvio di piacere l’ultima serata organizzata dal PompeiLab, centro di aggregazione culturale nato a Pompei grazie all’audacia e all’intelligenza di un gruppo di ragazzi stanchi della mancanza di politiche culturali rivolte ai giovani.
L’importanza del progetto “PompeiLab” sta proprio nell’aver rivalutato una zona nella città di Pompei che versava da anni in uno stato d’abbandono, rifugio di tossicodipendenti e averla trasformata in un centro che ospita, oltre a numerosi eventi musicali, anche diversi laboratori e sportelli di consulenza gratuiti.

Il concerto degli Ashram va ad inserirsi molto bene in un programma che ha visto alternarsi sul palco del PompeiLab artisti come i 24Grana, Bisca o i Retina.it offrendo un set di un’ora denso ed emozionante.
Innanzitutto è importante presentare gli Ashram a chi ancora non li conosce. Gli Ashram sono un trio napoletano formato da pianoforte (o tastiera), violino e voce-chitarra e hanno all’attivo due album interessanti. Nascono nel 1997 inizialmente come un duo pianoforte e voce a cui si aggiungerà, poi, il violino, elemento importante nella loro musica.
Ma ritorniamo al concerto. La serata è pienamente autunnale e, quindi, ben si accorda alla musica che gli Ashram propongono ovvero un mix tra musica contemporanea, gotica e minimale, malinconica e intimista.

I musicisti sul palco offrono un live eccellente, perfetto dal punto di vista formale, capace di suscitare profonde e ripetute emozioni. Tutto è così misurato, non si va per un attimo sopra le righe, la voce di Sergio Panarella è aria, solletica l’orecchio dell’ascoltatore ; il suono del violino di Notarloberti è etereo, senza sbavature mentre Luigi Rubino, al pianoforte, riesce a regalare armonie perlacee, leggere e soffici, capaci veramente di far vibrare l’anima di un ascoltatore attento. Niente è lasciato al caso, la scaletta è preparata in modo da trascinare canzone dopo canzone lo spettatore in un’atmosfera da favola elegante e raffinata. Il concerto è un viaggio verso l’immateriale e l’onirico che, però, svanisce, come i sogni, quando meno te l’aspetti. Non mi resta che attendere, quindi, la prossima data napoletana e consigliarvi, di non perdere il gruppo in giro per l’Italia. Non ve ne pentirete!

Link:
Ashram MySpace
PompeiLab Official Site
PompeiLab MySpace

 

Andrea Laszlo De Simone – ...

E chi se lo immaginava? Sicuramente Giovanni Truppi, che seduto qualche poltrona dietro la mia non è riuscito a schermarsi dalla mia ...

Glass Animals – Live ...

Con l’uscita del nuovo album “Dreamland“, un live coi fiocchi ce lo meritavamo tutti. Fortunatamente, le nostre ...

Birthday Girl – Live @ ...

Lunedì sera di inizio ottobre: una delle poche band in tour per l’Europa in questo momento sono i Birthday Girl, che passano anche per ...

Perfume Genius – Live ...

Il quinto album di Perfume Genius, “Set My Heart On Fire Immediately”, è uscito lo scorso maggio via Matador Records, ma ovviamente il ...

Lucio Corsi – Live @ Estate ...

All’interno della rassegna musicale (e culturale) Estate Fiesolana ecco il toscano Lucio Corsi: l’avevamo lasciato con ...