THE SHADOW LINE
Fast Century

 
 
8 Aprile 2009
 

Terza uscita targata HiTBiT, nuova etichetta indipendente nata lo scorso anno. E’ il turno dei The Shadow Line, formazione nostrana professante un rock snello e veloce con chiare fascinazioni new wave e garage.

L’approccio musicale è immediato e diretto, facendo leva su melodie orecchiabili condite da ritornelli efficaci ed una sezione ritmica graffiante quanto basta: immaginatevi una versione più upbeat degli Editors e non sarete lontani dalle sonorità proposte dal quartetto romano. L’apertura spetta a “Untitled”, pezzo indie-disco ad alto potenziale infettivo, mentre la successiva “Rock the City” alza la velocità di crociera (che rimarrà piuttosto elevata lungo le rimanenti tracce in scaletta) con schitarrate assassine ed effetti elettronici a go-go. Chiude il lavoro “God Save My Soul”, piacevole conclusione sospesa tra melodie suadenti e ritornelli ficcanti.

“Fast Century” scorre piacevole tra armonie vocali ed energetiche trame musicali, mettendo in file undici episodi sospesi tra citazionismo (evidenti i riferimenti alla scena brit-pop) e promettenti evoluzioni. Un pizzico di coraggio in più e potrebbe arrivare il cosiddetto salto di qualità.

Cover Album
MySpace
Fast Century [ HiTBiT – 2009 ]
BUY HERE
Similar Artist: Editors, Courteneers, Bloc Party
Rating:
1. Untitled
2. Rock The City
3. Commerical
4. One Shot Hit
5. Stab In The Back
6. Ordinary Face
7. Stoned
8. Hi-Hat
9. The Crash
10. Erasing Mind
11. Goda Save my Soul

THE SHADOW LINE su IndieForBunnies
Recensione “ELVIS LIVES, PAUL IS DEAD AND I’M FEELING VERY WELL [EP]”

Tracklist
 
 

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...

Gum Country – Somewhere

Tanto nostalgico quanto piacevole. Courtney Garvin (che conosciamo per essere nei The Courtneys) e Connor Mayer ci conducono nel loro mondo ...

Arca – KiCk i

“KiCk i” è un calcio a sorpresa alla bocca dello stomaco che ti costringe a spalancare gli occhi e a guardare. Arca esiste, guardala. ...

Le voci di Gero – Il colore ...

Un disco impegnativo quello di Le voci di Gero, nome in codice di Andrea Aloisi, cantautore milanese con le idee chiare e i piedi ben ...

Altrove – Bolle

Ho seguito da vicino la lavorazione di quella miscela odorosa e raffinata che è “Bolle” sin dall’apertura dei cantieri, ...