banner

SEELAND
Tomorrow Today

13 maggio 2009

TAGS: ,

Un tuffo nel passato, un cedere di colpo alla nostalgia di un’epoca musicale che ha disseminato molteplici ricordi nei non più giovanissimi. Si perchè i Seeland hanno deciso di rinvangare quell’elettro-pop anni Ottanta che sembrava morto e sepolto per un tentativo che al massimo risulta inoffensivo.

Certo “Tomorrow Today” regala alcuni momenti spensierati e di buona fattura, fatto da non sottovalutare in questi tempi di magra. Ma nel complesso la pur sufficiente proposta non riesce a catturare appieno l’attenzione dell’ascoltatore, peccando di profondità nei frangenti cruciali. Le piacevoli trame sonore avvolte da un’abbondante spolverata di silicio intrattengono senza lasciare il segno a causa di un’architettura musicale che raramente rischia qualcosina in più. Ciononostante tracce come la stranamente vivace e coinvolgente “Turnaround” e l’eterea “Static Object” lasciano intravedere un potenziale che, se sfruttato a dovere, potrebbe dare discreti frutti nelle uscite future.

I Seeland hanno svolto il loro compitino senza particolari sbavature, partorendo un lavoro che rischia di passare inosservato nell’affollato calderone musicale pop.

Tomorrow Today [ Loaf - 2009 ]
BUY HERE
Similar Artist: Broadcast, Plove, Stereolab
Rating:
1. Burning Pages
2. Hang On Lucifer
3. Colour Dream
4. Turnaround
5. Captured
6. Library
7. Goodbye
8. Static Object
9. Station Sky
10. Call The Incredible
11. 5 A.M.
12. Pretty Bird

 

Articoli Correlati:

Nessun commento »

Ultime recensioni

Barragán

BLONDE REDHEAD
Barragán

Luis Ramiro Barragán Morfín è stato uno dei più importanti architetti del ventesimo secolo.…

Crush Songs

KAREN O
Crush Songs

C’è una mia amica che ogni tanto mi chiede di mandarle un po’ di…

Coyote EP

GRAMLINES
Coyote EP

Quello che stupisce – mettendosi sulla lunghezza d’onda dei padovani GramLines – è quel…

No Bells On Sunday EP

MARK LANEGAN BAND
No Bells On Sunday EP

La discografia di Mark Lanegan è quasi diventata un labirinto; non è facile ricordarsi…

What’s Inside/The Heart of Seashells?

WONDERFLU
What’s Inside/The Heart of Seashells?

Tre ragazzi francesi e un italiano (alla batteria) compongono i Wonderflu, band parigina che,…

Lazaretto

JACK WHITE
Lazaretto

Jack White è un mago della musica: qualsiasi etichetta si voglia affibbiare all’artista statunitense…

The Physical World

DEATH FROM ABOVE 1979
The Physical World

Il piedino che tiene il tempo, come impazzito. Quell’ “uhu uhu uhu” molto White…

Thesis

KING AVRIEL
Thesis

I want people to understand where I’ve come from. And that’s maybe selfish or…