OFFICIAL SECRETS ACT
Understanding Electricity

 
 
22 Maggio 2009
 

Bravini, non c’è che dire, questi Official Secrets Act, facilmente confondibili con tante altre nuove band pop-wave ma che invece, dopo alcuni ascolti, neanche troppi, sono riusciti a convincerci del loro valore artistico e della bontà della loro proposta musicale, proposta abbastanza originale che comunque non rinuncia a prendere in prestito alcuni elementi stilistici di band quali Television, Xtc, Smiths, Pulp e perché no anche Maximo Park.

Il disco è idealmente divisibile in due parti. Chitarre e sezione ritmica isteriche e tastierine plasticose dedite a melodie quasi cartoonesche caratterizzano la prima sezione, più leziosa, di questo “Understanding Electricity “ (da segnalare l’anthem gommoso “Mainstream”, la lesta e nevrotica “So Tomorrow”, la più elegante “Hold The Line”). Il secondo trancio di pezzi invece appare meno sbarazzino e in definitiva più affascinante: “A Head For Herod” è un bel pezzettino folk-rock dalla sobria tragicità, “Victoria” è tanto saltellante quanto assolutamente romantica, mentre con la malinconica “Bloodsport” la band di Leeds si dà all’elettropop di matrice ottantiana.

Cover Album
MySpace
Understanding Electricity [ One Little Indian – 2009 ]
BUY HERE
Similar Artist: Television, Xtc, Pulp, Smiths, Maximo Park, Vampire Weekend, Neutral Milk Hotel
Rating:
1. Mainstream
2. So Tomorrow
3. The Girl From The BBC
4. Little Birds
5. Hold The Line
6. A Head For Herod
7. Momentary Sanctuary
8. Bloodsport
9. Victoria
10. December
11. Under the Flightpath
Tracklist
 
 

Pure Bathing Culture – ...

E’ sempre un piacere ritrovare i Pure Bathing Culture, sopratutto quando lo stato di forma pare buono. Non ci sono particolari novità ...

Japandroids – Massey Fucking ...

Brian King e David Prowse sono animali da palco, ognuno a modo proprio: il primo suda come fosse una sessione di CrossFit ad alta ...

Nadine Shah – Kitchen Sink

Tre anni dopo “Holiday Destination” torna Nadine Shah con un disco conturbante, diverso da quanto fatto in passato anche se non certo ...

Pottery – Welcome To ...

Ci fanno assaggiare il loro valore i Pottery che questo weekend hanno pubblicato il loro debutto full-length, in arrivo a distanza di un ...

Cristiano Godano – Mi Ero ...

Alcuni suoni, alcune immagini, alcuni volti, alcune sensazioni, prendono vita dentro di noi, in maniera spontanea, quasi a voler evidenziare ...