BRAKES
Touchdown

 
 
6 Luglio 2009
 

Dopo tre anni dall´ultima fatica tornano i Brakes, supergruppo formato da membri di band rispettate come British Sea Power, Tenderfoot ed Electric Soft Parade. E questa volta sembra che il quartetto abbia concentrato gli sforzi cesellando un lavoro che si presenta molto piú coeso nelle sue fondamenta ed estremamente scorrevole nello svolgimento.

La partenza di ”Touchdown” é bruciante con l´ottima ”Two Shocks”, basso che infiamma e cantato quasi distaccato che apparecchiano una tavola riccamente bandita. Il ritmo aumenta con la successiva e piacevolmente melodica “Don´t Take me to Space (man)” che introduce la nervosa e rumoreggiante “Red Rag”, un minuto e mezzo di pura rabbia. Cosí dopo tre tracce ci si rende conto della varietá stilistica offerta dal quartetto britannico che continua nel suo personalissimo percorso musicale, disseminando qua e lá anche richiami country e fascinazioni indie-rock. Il baricentro dell´opera rimane comunque il ruolo primario esercitato dalle corde nella costruzione delle trame sonore, tra brani a lenta combustione (“Oh! Forever”) e ballate alla Pixies (“Crush on You”).

Un piacevole tuffo nel passato con continui riferimenti a quegli Anni Novanta che tengono ancora banco. Un disco dal fascino prepotente che non mancherá di appassionare gli ascoltatori piú difficili da accontentare. Un gran bel lavoro.

Cover Album

  • Band Site
  • MySpace
  • BUY HERE
Touchdown
[ FatCat – 2009 ]
Similar Artist: Pixies, Grandaddy, Weezer
Rating:
1. Two Shocks
2. Worry About It Later
3. Crush On You
4. Eternal Return
5. Do You Feel The Same?
6. Ancient Mysteries
7. Oh! Forever
8. Why Tell The Truth (When It’s Easier To Lie)
9. Leaving England
10. Hey Hey
11. Don’t Take Me To Space (Man)
12. Red Rag
Tracklist
 
 

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...

Gum Country – Somewhere

Tanto nostalgico quanto piacevole. Courtney Garvin (che conosciamo per essere nei The Courtneys) e Connor Mayer ci conducono nel loro mondo ...

Arca – KiCk i

“KiCk i” è un calcio a sorpresa alla bocca dello stomaco che ti costringe a spalancare gli occhi e a guardare. Arca esiste, guardala. ...

Le voci di Gero – Il colore ...

Un disco impegnativo quello di Le voci di Gero, nome in codice di Andrea Aloisi, cantautore milanese con le idee chiare e i piedi ben ...

Altrove – Bolle

Ho seguito da vicino la lavorazione di quella miscela odorosa e raffinata che è “Bolle” sin dall’apertura dei cantieri, ...