banner

The Sand Band

26 agosto 2010

TAGS:

Provenienza: Liverpool, UK
Periodo Attività: 2006 – in attività
Formazione: David McDonnell (voce, chitarra), Scott Marmion (chitarra), Jay Sharrock (batteria), Max Goldberg (chitarra)
Discografia: The Secret Chord EP (Happyparts – 2008)

  • MySpace
  • The Sand Band su Deltasonic

Con la sabbia puoi fare molte cose. Con la sabbia puoi costruirti una band che cattura l’attenzione e fa sognare. Melodie dolci ed ecco che sei in un film western e sei il protagonista. Osservi, bevi, osservi di nuovo ma la cosa sembra essere ancora più confusa di prima (ascoltare “Set Me Free”).

Un suono lontano che da Liverpool vi parla dei Coral (l’etichetta non a caso è la Deltasonic), vi parla di come eravate da bambini e di quello che volevate essere da grandi. Andate avanti, ascoltate “Out Of Sight” e decidete che è tempo di scrivere due righe per un mini focus, per quella MySpace Generation che deve assolutamente parlare di sabbia e giri psichedelici. I Sand Band sono David McDonnell, Scott Marmion, Jay Sharrock e Max Goldberg. L’album di debutto che presto vedrà la luce (e che recensiremo di sicuro) è colorato con Leonard Cohen, con i Verve (quelli prima versione) e i Calexico.

Atmosfere scure di quelle che vi impastano il cuore con il fango e una voce lontana che vi ricorda che sotto la sabbia c’è ancora qualche sogno da tirar fuori, buono per un paio di progetti, buono per costruirci altri sogni sopra. Io di sogni ne ho fatto indigestione e non me ne frega più un cazzo ma questa musica parla a quella parte di me che spesso non vuole ascoltare e lo fa nel migliore dei modi. Ascoltate, vi piacerà di sicuro.

VIDEO:
“Set Me Free” dall’album di prossima pubblicazione “All Through The Night”

 

Articoli Correlati:

Nessun commento »

Ultime recensioni

Dirty Gold

ANGEL HAZE
Dirty Gold

Quando nel 2012 mi capitò di vedere il video di “Werkin’ Girls” successe che…

The Secret Of The Sea

BRUNO BAVOTA
The Secret Of The Sea

Il mare, adoro guardarlo mentre fa l’amore con la Luna, che inconsapevole lo attira…

Burn Your Fire For No Witness

ANGEL OLSEN
Burn Your Fire For No Witness

Dopo “Half way home”, il primo album quasi interamente acustico, come è “normale” che…

Blank Project

NENEH CHERRY
Blank Project

Neneh Cherry è sempre stata una fuoriclasse. Dai tempi di “Buffalo Stance”, quando incinta…

The Golden Age Of Glitter

SWEET APPLE
The Golden Age Of Glitter

“Hello It’s Me / Do You Remember” cantavano gli Sweet Apple in “Do You…

Singles

FUTURE ISLANDS
Singles

Giunti al quarto disco studio, i Future Islands, band americana di Baltimora, legittimano il…

Present Tense

WILD BEASTS
Present Tense

Sono sempre stato attratto da quei periodi che vanno dall’accadimento di un guaio –…

Voices In A Rented Room

NEW BURNS
Voices In A Rented Room

Non pago delle le tirate rock con i Comets On Fire e perso nelle…