banner

Doyle & The Fourfathers – S/T

29 settembre 2010

TAGS:

Un quadro, un affresco da osservare in silenzio. Scene dipinte con i colori vivi di un’Inghilterra romantica e decadente. Una realtà raccontata dopo essere stata filtrata da occhi che sanno quello che cercano.

Da Southampton una band che farà parlare di se. Un approccio morbido e orchestrale. Un cantautore chiamato William Doyle, tre amici fedeli che gli reggono la scena con i loro strumenti e poi l’intera Southampton Youth Orchestra a sfumare le tinte dei sogni con le note dei violini. Questo ep è il primo passo dentro la musica dolce e rilassante di una giovane pop band. I componenti del gruppo hanno appena vent’anni e guardano ai lavori di Morrisey e all’approccio più scanzonato di Pete Doherty. Alla Rough Trade Records ci vedono sempre lungo e non c’è da stupirsi che dopo questo primo assaggio il vero debut album sarà licenziato a breve proprio sotto la ‘loro bandiera’.

Questa signori è una segnalazione da tenere a mente, e sicuramente il gruppo myspace della settimana.

Cover Album
  • MySpace
  • BUY HERE
Doyle & The Fourfathers
[ autoprodotto - 2010 ]
Similar Artist: The Rosie Taylor Project, The Smiths, The Vatican Cellars
Rating:
1. The Governor of Giving Up
2. Every Woman That You’ve Met
3. Bleak Battalions
4. Saturday Morning
5. You Didn’t Arrive
6. What Else Are We To Do?
7. Lonely In Your Glory

 

Articoli Correlati:

2 commenti »

Ultime recensioni

What Is This Heart?

HOW TO DRESS WELL
What Is This Heart?

Confessioni: per qualche settimana della mia vita me ne sono andata in giro pubblicizzando…

3 FINGERS GUITAR
Rinuncia All’Eredità

Con colpevole ritardo anche noi di IndieForBunnies arriviamo a dirvi la nostra sul disco…

Stay

FROZEN FARMER
Stay

Parlare di folk e tradizione è ancora possibile grazie ai Frozen Farmer. Attivi dal…

Master Xploder

DOPE D.O.D.
Master Xploder

Sono in tre, sono olandesi e arrivano adesso al terzo disco in appena tre…

Grace

HDADD
Grace

Puntuale come un orologio svizzero (a differenza della nostra recensione, che arriva leggermente in…

Onward Aeropuerto

SUSIE ASADO
Onward Aeropuerto

C’è una donna che si è persa dentro una tazzina di tè molto molto…

Haus Of Dada

PLANKTON DADA WAVE
Haus Of Dada

Mettete insieme un delirio galoppante, un filo di pazzia lungo un kilometro e uno…

Brighter Days

FM BELFAST
Brighter Days

Adorati nei giri dei grandi festivals, osannati da falangi di electropoppisti d’ultima generazione e…