TREEFIGHT FOR SUNLIGHT
S/T

 
Tags:
 
25 Febbraio 2011
 

Ecco un disco felice! Un disco da ascoltare in auto in mezzo al traffico, un disco-medicina nel suo distendere le membra.

“Treefight For Sunlight” è l’omonimo album di debutto di questo quartetto danese, in realtà si tratta di una seconda edizione perché il disco era già uscito in Danimarca con il titolo “A Collection Of Vibration Of The Skull”, prima che il produttore Simon Raymonde (Bella Union) scovasse questa band, che sa un po’ di Beach Boys anche se la California è piuttosto lontana, e ne cambiasse il titolo.

Il sound è melodico e armonico, quasi pop; insomma se amate i tempi serrati della batteria o i suoni distorti sicuramente non fa per voi, ciò non toglie che nella sua leggerezza è sicuramente apprezzabile oltre che originale.
Quasi Beach Boys, ma più nordici, quasi MGMT ma più delicati, i quattro componenti sono infatti tutti cantanti e il risultato è un’assoluta armonia di insieme, molto orecchiabile, ma comunque, cosa molto importante, non banale.

Prendete “What Become Of You And I” : molto indie, molto vicina al sound dei MGMT, ma allo stesso tempo più vivace e più retrò. Personalmente ero un po’ satura di tutta questa delicatezza-indie, ma i Treefight for Sunlight sanno essere originali, armonici e così positivi che ascoltarli è un piacere.

Treefight For Sunlight
[ Bella Union – 2011 ]
Similar Artist: MGMT, Fallulah
Rating:
1. A Dream Before Sleep
2. You And The New World
3. The Universe Is A Woman
4. They Never Did Know
5. Facing The Sun
6. Rain Air
7. Tambourhinoceros Jam
8. Riddles In Rhymes
9. What Became Of You And I?
10. Time Stretcher

Ascolta “What Became Of You And I?”

Tracklist
 

1 Comment

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Jamie T – The Theory Of ...

Il suo quarto album, “Trick”, era uscito a settembre 2016: da allora Jamie T aveva preparato ben 180 canzoni, scrivendole e ...

Hater – Sincere

Dopo quasi quattro anni dall’uscita di “Siesta”, a maggio gli Hater sono tornati con questa loro opera terza, pubblicata ancora ...

Dune Rats – Real Rare Whale

Tornano a farsi sentire i Dune Rats con questo loro quarto album, che arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente, “Hurry Up And ...

Traams – Personal Best

Dopo sette lunghi anni di attesa ecco finalmente tornare i TRAAMS con il nuovo attesissimo album. Una pausa davvero molto lunga considerato ...

Amanda Shires – Take It Like ...

Amanda Shires è sempre stata una ribelle nel mondo del country, non necessariamente rivoluzionaria nello stile ma decisa a non lasciarsi ...

Recent Comments