banner

THURSTON MOORE
Demolished Thoughts

25 maggio 2011

TAGS:

Parlare di Thurston Moore è sempre affare delicato.
I Sonic Youth hanno rivoluzionato l’idea di musica e quando hai ascoltato “Daydream Nation”, “Dirty” o “Experimental Jet Set” fino allo sfinimento diventa difficile non perdonargli un po’ tutto e valutare che i suoi (grandissimi) meriti passati gli permettano adesso di fare un po’ quello che gli pare.

Però il sottoscritto è qui per recensire un album e non per parlare della storia della musica o dell’apporto fondamentale dato al noise piuttosto che ad un certo rock sperimentale dalla amata ‘gioventù sonica’.

“Demolished Thoughts” è solamente il quarto lavoro solista per il chitarrista americano in quasi trent’anni di carriera, ma continua quanto iniziato con “Trees Outside The Academy” nel 2007. Abbandonato l’elettrico e le atmosfere più rumorose Thurston Moore imbraccia la chitarra acustica e, accompagnato spesso dal violino, occasionalmente da arpa e violoncello, inanella nove tracce che lo avvicinano per atmosfere a “Sea Change” di Beck, non a caso produttore del lavoro.
Un album complessivamente piacevole, ma che onestamente non farà gridare al miracolo.

Che il buon Thurston ci sappia fare è cosa risaputa, ma, pur apprezzando alcune tracce come “Ciculation” o “Mina Loy” che dimostrano la sua immutata classe e creatività e che ci fanno tornare in mente canzoni come “Sugar Kane” pur in chiave acustica, “Demolished Thoughts” appare più come un divertissement o un omaggio ai fan più incalliti, fuggendo via in un semplice ascolto e lasciando ben poche tracce di sé.

Demolished Thoughts
[ Matador - 2011 ]
Similar Artist: Beck, Sonic Youth
Rating:
1. Benediction
2. Illuminine
3. Ciculation
4. Blood Never Lies
5. Orchard Street
6. In Silver Rain with a Paper Key
7. Mina Loy
8. Space
9. January

Ascolta “Benediction”

 

Articoli Correlati:

3 commenti »

Ultime recensioni

Thesis

KING AVRIEL
Thesis

I want people to understand where I’ve come from. And that’s maybe selfish or…

When The Cellar Children See The Light Of Day

MIREL WAGNER
When The Cellar Children See The Light Of Day

Mirel Wagner è dolce e inquietante. Una donna che se ne va in giro…

What Is This Heart?

HOW TO DRESS WELL
What Is This Heart?

Confessioni: per qualche settimana della mia vita me ne sono andata in giro pubblicizzando…

3 FINGERS GUITAR
Rinuncia All’Eredità

Con colpevole ritardo anche noi di IndieForBunnies arriviamo a dirvi la nostra sul disco…

Stay

FROZEN FARMER
Stay

Parlare di folk e tradizione è ancora possibile grazie ai Frozen Farmer. Attivi dal…

Master Xploder

DOPE D.O.D.
Master Xploder

Sono in tre, sono olandesi e arrivano adesso al terzo disco in appena tre…

Grace

HDADD
Grace

Puntuale come un orologio svizzero (a differenza della nostra recensione, che arriva leggermente in…

Onward Aeropuerto

SUSIE ASADO
Onward Aeropuerto

C’è una donna che si è persa dentro una tazzina di tè molto molto…