CHAD VALLEY
Equatorial Ultravox

 
Tags:
 
9 Settembre 2011
 

Chad Valley, questo sconosciuto. Dalle ultime file di quest’estate, dietro ai vari Washed Out e Mempory Tapes c’è una mano alzata. La si vede appena. Quello che l’ha messa in mostra è un timido, uno che non ha molta voglia di farsi fotografare. Di stare al centro dell’attenzione. Si chiama Hugo Manuel ed è di Oxford. Inghilterra. Una prima differenza che lo terrà distante dagli altri nomi sopra citati, ma solo per qualche istante. Parte il disco e mi accorgo che musicalmente Chad Valley deve molto al glo-fi d’oltre oceano. Anzi, è da lì che parte.

Melodie rarefatte, synth anni 80 ed una patina di trasognate allucinazione: “Reach Lines”, secondo brano del lotto, ne è l’emblema. Ritmiche rallentate che sembrano un colpo di sole al mare, nelle ore di punta e voci filtrate. “Now that I’m real (How does it feel?)” è perfetta nell’equilibrio tra pop e disco ed è forse il brano che ricorda più da vicino il Memory Tapes di “Seek Magic”. Un quasi plagio, ma di raffinata bellezza. Equatorial Ultravox” è il luogo non-fisico della riscoperta. Il luogo della ribalta. Quello della nostalgia  Non stupiscano allora i coretti alla Beach Boys che pervadono “Acker Bilk”. Né le melodie romantiche di “Fast Challenges” che ripescano l’atmosfera di un sabato sera qualsiasi in una discoteca in riva al mare di troppo tempo fa. Chiude il disco il tribalismo di “Shapeless”, tanto per non farsi mancare nulla.

Sette tracce. Tanto basta per lasciare il segno e non annoiare. Appena trenta minuti. Tanta nostalgia, dunque. Tanto romanticismo. E dietro l’angolo il tramonto. Chad Valley segue la scia dei suo colleghi hypnagogic senza far troppo rumore. Senza troppe pretese. Ma con stile.

  • Website
  • MySpace
  • BUY HERE
Equatorial Ultravox
[ Cascine – 2011 ]
Similar Artist: Washed Out, Memory Tapes
Rating:
1. Now That I’m Real
2. Reach Lines

3. Shell Suite

4. Acker Bilk

5. Fast Challenges

6. I Want Your Love

7. Shapeless

Ascolta “Equatorial Ultravox”

Tracklist
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Jamie T – The Theory Of ...

Il suo quarto album, “Trick”, era uscito a settembre 2016: da allora Jamie T aveva preparato ben 180 canzoni, scrivendole e ...

Hater – Sincere

Dopo quasi quattro anni dall’uscita di “Siesta”, a maggio gli Hater sono tornati con questa loro opera terza, pubblicata ancora ...

Dune Rats – Real Rare Whale

Tornano a farsi sentire i Dune Rats con questo loro quarto album, che arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente, “Hurry Up And ...

Traams – Personal Best

Dopo sette lunghi anni di attesa ecco finalmente tornare i TRAAMS con il nuovo attesissimo album. Una pausa davvero molto lunga considerato ...

Amanda Shires – Take It Like ...

Amanda Shires è sempre stata una ribelle nel mondo del country, non necessariamente rivoluzionaria nello stile ma decisa a non lasciarsi ...

Recent Comments