VERONICA FALLS
S/T

 
 
7 ottobre 2011
 

Il primo ascolto del disco, omonimo, dei Veronica Falls rappresenta il primo ascolto perfetto. Si ha quindi la sensazione, man mano che le canzoni vanno avanti, che di questo disco se ne aveva un disperato bisogno. Nessun tecnicismo esasperato bensì mid-time incalzanti conditi da arrangiamenti vocali accattivanti ed arpeggi di chitarra a dettare il ritmo in maniera perenne.

Sin dalla prima traccia, “Found love in Graveyard” , la prima sensazione è di una rinnovata freschezza data al filone nostalgici sixties. La dobbiamo ad una produzione accorta a non strafare e ad una band giunta con una buona dose di canzoni sulle quali puntare per stupire già dal debut. Si distinguono il boogie scatenato di “Right Side Of My Brain”, la delicata psichedelia di “The Fountain“, il garage rampante di “Beachy Head“, le evoluzioni armoniche di “Veronica Falls”.

Piacciono soprattutto gli arrangiamenti di chitarra che,grazie ai trillati che si perdono nei reverberi corti, riescono a dare un tocco di novità ad un suono che sembrerebbe essersi cristallizzato nei decenni, un suono che diventa a volte vera e propria “religione alla quale convertirsi” regalandoci inutili e alquanto maldestri cloni. Difficile trovare delle eterogeneità in brani che sembrano essere l’uno il prosieguo dell’altro. La struttura delle canzoni è smaccatamente pop, ogni ritornello è lì dove dovrebbe essere, così come il veloce alternarsi delle parti melodiche ad ordinate digressioni. Colpiscono soprattutto l’energia e la carica, che fanno scommettere sulla resa live dei Veronica Falls. Decisamente un esordio più che buono.

Cover Album

  • MySpace
  • BUY HERE
Veronica Falls
[ Bella Union – 2011 ]
Similar Artist: Girls Names, Kids on A Crime Spree, Widowspeak, I Break Horses
Rating:
1. Found Love in a Graveyard
2. Right Side Of My Brain
3. The Fountain
4. Misery
5. Bad Feeling
6. Stephen
7. Beachy Head
8. All Eyes On You
9. The Box
10. Wedding Day
11. Veronica Falls
12 Come On Over

Ascolta “Bad Feeling”

Tracklist
 
 

The National – I Am Easy To ...

Seguendo i National da molti anni, non mi aspettavo di incontrare nel loro percorso artistico una tappa come quella rappresentata da “I Am ...

Mac DeMarco – Here comes The ...

La noia come ragion d’essere. La noia come atto costitutivo della più alta forma di creatività. Mac DeMarco in “Here Comes the ...

Peter Doherty and The Puta Madres ...

Esce finalmente anche l’attesissimo omonimo lavoro di Peter Doherty & The Puta Madres ovvero il terzo e nuovo progetto per il frontman ...

Nick Murphy – Run Fast Sleep ...

“Run Fast Sleep Naked” è il primo album pubblicato dal cantante sotto il nome di Nick Murphy. L’ex Chet Faker ha dunque, ...

Rose Elinor Dougall – A New ...

Alzi la mano chi oggi si ricorda delle Pipettes, band inglese che fece capolino nelle playlist indie pop di metà anni 2000. Probabilmente ...