banner

UNPLUGGED IN MONTI: il programma di NOVEMBRE

31 ottobre 2011

TAGS:

UNPLUGGED IN MONTI: CONCERTI ACUSTICI E PRIVATE-SHOW NEL RIONE PIU’ ANTICO E SUGGESTIVO DI ROMA.

IndieForBunnies organizza una serie di private-show acustici, artisti affermati e giovani band dell’attuale scena indie-alternative si alterneranno sul palco del Black Market per una serie imperdibile di live rigorosamente unplugged.

E’ possibile assistere ai concerti di UNPLUGGED IN MONTI solo prenotando via mail.
Per Info scrivete a eventi@indieforbunnies.com.

Se invece vuoi essere sempre aggiornato sui concerti di UNPLUGGED IN MONTI e sulle modalità di prenotazione manda una mail a eventi@indieforbunnies.com con oggetto:

“NEWSLETTER UNPLUGGED IN MONTI”

La newsletter ti assicurerà una corsia preferenziale in particolare nel momento in cui metteremo a disposizione i pochi posti disponibili per assistere ai live.

I CONCERTI DI NOVEMBRE UNPLUGGED IN MONTI

DOVE:
Black Market, Via Panisperna n° 101, rione Monti, Roma.

Giovedì 10 Novembre: CATS ON FIRE

Nati e cresciuta nella terra del metal e del progressive, i quattro ragazzi di Vaasa (Finlandia) fin dagli esordi si sono imposti come band di punta dell’attuale scena indie-pop scandinava, trovando casa nella più accogliente, musicalmente parlando, Stoccolma, capitale indiscussa della recente ondata twee e c86 in ‘salsa nordica’.

La sensibilità melodica degli Smiths e della Sarah Records, le impennate ritmiche in pieno stile The Jam e post-punk, la magnetica voce di Mattias Björkas impreziosiscono l’intera discografia dei CATS ON FIRE consegnandoci tre dischi (“Dealing in Antiques” – 2010, “Our Temperance Movement” – 2009, “The Province Complains” – 2007) apprezzati da critica e appassionati del genere.

Dopo i concerti di Modena e Milano i CATS ON FIRE saranno per la prima volta a Roma ospiti di Unplugged In Monti per un imperdibile e intimo showcase acustico.

Guarda il video di “The Borders Of This Land” vesione UNPLUGGED:

Guarda il video di “Tears in Your Cup”:

Ascolta i CATS ON FIRE:

Cats on Fire – Your Woman by joolsjoyce

Cats on fire – 03 – higher grounds by cesardp

Lunedì 28 Novembre: NORTHERN PORTRAIT

Atmosfere intrise di romanticismo, chitarre jangly come se piovesse, storie di cuori spezzati, storie finite, solitudine e poi quella voce così simile ad un imberbe Morrissey intenzionato a conquistare il mondo.

“Criminal Art Lovers”, uscito nel 2010 e ad oggi unico disco dei danesi NORTHERN PORTRAIT e’ un album da consumare con le lacrime agli occhi dall’emozione e uno sguardo nostalgico al passato.

Per alcuni una semplice tribute-band di Moz e Marr per tutti noi ottimi ‘artigiani’ di musica di pop.

Il 28 novembre Stefan Larsen e i suoi saranno sul palco del Black Market per la loro prima imperdibile esibizione romana.

Guarda il video di “Crazy”:

Ascolta i NORTHERN PORTRAIT:

The Operation Worked But the Patient Died by Northern Portrait

When Goodness Falls by Northern Portrait

The Münchhausen in Me by Northern Portrait

Criminal Art Lovers by Northern Portrait

I Give You Two Seconds to Entertain Me by Northern Portrait

Link:

 

Articoli Correlati:

Nessun commento »

Ultime recensioni

Petali

GIAN LUCA MONDO
Petali

Le suggestioni cominciano già dal nome “Petali”, che però non bastano da sole per…

Acoustic Dust

LEE RANALDO AND THE DUST
Acoustic Dust

Stare dietro alle carriere (ormai) separate di quella che era la complicata famiglia Sonic…

Soused

SCOTT WALKER + SUNN O)))
Soused

“Soused” è una collaborazione tra sperimentatori di razza, l’enigmatico Scott Walker (musicista con una…

Shallow

PISSED JEANS
Shallow

Alcune band gli esordi preferirebbero dimenticarli come errori di gioventù ormai superati, morti e…

Into The Wide

DELTA SPIRIT
Into The Wide

Eccoli di nuovo, i Delta Spirit. Meno allegri del solito, con un pizzico di…

L’Improbabile

BANDABARDO’
L’Improbabile

Spesso salire il carro di una major significa “riconoscimento” artistico dopo per anni di…

Listen

THE KOOKS
Listen

C’erano una volta dei ragazzini con la chitarra che giocavano a fare le rockstar,…

Another Language

THIS WILL DESTROY YOU
Another Language

A pensarci bene, per il grande disco dei This Will Destroy You bisognerà ancora…