APPALOOSA
R M X Appaloosa Vol.1

 
 
1 Febbraio 2012
 
Appaloosa

In attesa della loro quarta fatica in studio, i livornesi Appaloosa danno alle stampe un album in cui noti e bravi producer italiani remixano brani dal loro ultimo disco “Savana”: le trame funk-rock, già ricche di groove, degli originali sono dunque affidate alle mani sapienti di gente come i bolognesi Apes On Tapes, i fiorentini Digi G’Alessio e Colossius, l’ormai veterano Scary Grant (Eclat) ed anche lo stesso tastierista/manipolatore dela band nascosto sotto l’alias DiMaggioBaseballTeam.
Quaranta cinque minuti durante i quali ci si addentra nelle felici giungle dell’elettronica contemporanea: dal wonky più attuale a deviazioni dannatamente dance, dal downtempo più sofisticato a più rispettose variazioni electro.

Allora se Digi si dimostra inaspettatamente oscuro nonostante gli amati ritmi sghembi ed elaborati nella sua interpretazione di “Minimo”, gli Apes On Tapes mantengono le aspettative inserendo le grintose chitarre di “Genny” nelle consuete geometrie glitch-hop; il post-rock venato di tentazioni funk di “Boston Gigi” viene riletto prima come storto hip-hop ambientale da Colossius e poi nella ruffianissima distorsione house del duo toscano Twism (da tenere d’occhio).
Scary Grant sfrutta la suggestiva traccia vocale dell’originale nella sua versione elegantemente idm di “Mons Ruyal Rumble”, mentre Dj Fonx & Black Friday Crew immergono “Savana” in un mare chill molto avvolgente e british. Sorprende più di tutti Simone di Maggio che della cavalcata math “Civilizzare” tiene solo le chitarre e le sparge, spezzettate, sull’azzardato e perfettamente riuscito remix glitch-step.

Progetto che stupisce e che al termine lascia desiderosi di altri incroci tra il peculiare rock degli Appaloosa e le varie possibilità delle architetture elettroniche più attuali, rappresentate al loro meglio dai nomi coinvolti, questo primo volume di remix è un ottimo ascolto, caldamente consigliato.

Cover Album

  • Website
  • MySpace
  • BUY HERE
R M X Appaloosa Vol.1
[ Black Candy – 2012]
Similar Artist:Apes On Tapes, Digi G’Alessio, Crookers, Kruder & Dorfmeister, Lali Puna, J Dilla
Rating:
1. Genny
2. Boston Gigi
3. Minimo
4. Mons Ruyal tumble
5. Tg
6. Chinatown Panda
7. Civilizzare
8. Glù
9. Boston Gigi
10. Savana
Tracklist
 
 

Nadine Shah – Kitchen Sink

Tre anni dopo “Holiday Destination” torna Nadine Shah con un disco conturbante, diverso da quanto fatto in passato anche se non certo ...

Pottery – Welcome To ...

Ci fanno assaggiare il loro valore i Pottery che questo weekend hanno pubblicato il loro debutto full-length, in arrivo a distanza di un ...

Cristiano Godano – Mi Ero ...

Alcuni suoni, alcune immagini, alcuni volti, alcune sensazioni, prendono vita dentro di noi, in maniera spontanea, quasi a voler evidenziare ...

Edda e Marok – Noio; volevam ...

Due mostri sacri della scena alternativa italiana, Edda e Gianni Maroccolo, hanno pensato bene durante la fase della quarantena, quando ...

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...