banner

Gallara – Delirio In Hi-Fi

24 marzo 2012

TAGS: , , ,

Gallara

Autori di un sound che è salito agli onori di cronache e critiche musicali soprattutto grazie all’exploit dei Calibro 35, i toscani Gallara sono in realtà dei veri esperti della materia: questo nuovo “Delirio In Hi-Fi” è il loro quinto disco (ne trovate alcuni anche scaricabili gratuitamente dalla piattaforma on-line Jamendo) in dodici anni di carriera e conferma lo stato di grazia che sta travolgendo la black-music strumentale made in Italy.

“Sull’Asfalto di Corsa” che già dimostra l’alto tasso di energia e groove contenuto nell’album: se principalmente dominano le atmosfere bollenti tipiche delle soundtrack del cinema italiano di genere (come dimostrano i sentori esotici di “Sleazy Kriminal”, la morbida sensualità de “Le Dive Nude” o la palpabilissima e magnifica tensione funk di “Polar”) non mancano pregevolissime incursioni nel rock’n'roll più colorato e ipnotico con “Godzilla vs Fulvio” (infatti gli stessi Gallara si defini
scono orgogliosamente una band di rock strumentale) o sentori malandrini e mariachi in “Charas & Guiro” (sicuramente uno dei momenti più alti e coinvolgenti di “Delirio In Hi-Fi”).

Lo spettro sonoro si ampia maggiormente con l’inedito ed evitabile incrocio Caraibi-Germania di “Kraut Limbo”, l’apocrifo seventies di “El Savo 007” e la conclusiva, spiazzante cavalcata dance dai retrogusti balcanici (nonostante il titolo falsamente allusivo: “Bollywood Dancing”).

Non rimarrà negli annali e probabilmente la grande stagione del funk italiano finirà, ma “Delirio In Hi-Fi” è l’ennesimo album trascinante, frutto raro di sano artigianato, tecnica sopraffina e grande dedizione.

Delirio In Hi-Fi
[ autoproduzione - 2012]
Similar Artist: Le Gorille, Piero Umiliani, Rolling Stones, Booker T & The MG’s, The Herbaliser Band
Rating:
1. Sull’Asfalto di Corsa
2. Sleazy Kriminal
3. Le Dive Nude
4. Godzilla vs Fulvio
5. Charas & Guiro
6. Polar
7. Kraut Limbo
8. Astor
9. El Savo 007
10. El Savo a L’Avana
11. Bollywood Dancing

 

Articoli Correlati:

Nessun commento »

Ultime recensioni

Thesis

KING AVRIEL
Thesis

I want people to understand where I’ve come from. And that’s maybe selfish or…

When The Cellar Children See The Light Of Day

MIREL WAGNER
When The Cellar Children See The Light Of Day

Mirel Wagner è dolce e inquietante. Una donna che se ne va in giro…

What Is This Heart?

HOW TO DRESS WELL
What Is This Heart?

Confessioni: per qualche settimana della mia vita me ne sono andata in giro pubblicizzando…

3 FINGERS GUITAR
Rinuncia All’Eredità

Con colpevole ritardo anche noi di IndieForBunnies arriviamo a dirvi la nostra sul disco…

Stay

FROZEN FARMER
Stay

Parlare di folk e tradizione è ancora possibile grazie ai Frozen Farmer. Attivi dal…

Master Xploder

DOPE D.O.D.
Master Xploder

Sono in tre, sono olandesi e arrivano adesso al terzo disco in appena tre…

Grace

HDADD
Grace

Puntuale come un orologio svizzero (a differenza della nostra recensione, che arriva leggermente in…

Onward Aeropuerto

SUSIE ASADO
Onward Aeropuerto

C’è una donna che si è persa dentro una tazzina di tè molto molto…