THEESatisfaction
 

THEESATISFATCTION
awE naturalE

[ SubPop - 2012 ]
6.5
 
Genere: r'n'b, hip-hop, soul
 
6 giugno 2012
 

Queste due ragazze di Seattle, con l’Africa in faccia e nelle vene, rischiano di far calare un pietoso velo su molte blasonate signore della Musica Nera relegandole, forse definitivamente, in archivio.
Prima di essere notate ed ingaggiate da Sub-Pop, nota e storica etichetta di Seattle, grazie alla collaborazione con Shabazz Palaces per l’album “Black Up”, si sono autoprodotte un po’ di dischi e numerosi concerti.

Una rappa e l’altra canta su ritmi e sonorità Jazz(y)-Rap spesso psichedelico e a volte etnico.
Tredici brani molto freschi, brevi, mai banali. Ritmiche ripetitive, cullanti, ipnotiche. Voci perfettamente unite, mischiate, in contrasto. Testi curati, diretti, attuali.
L’unione del primo e dell’ultimo titolo da il nome all’album.
“QueenS”, “Deeper”, “God”, “Needs”, “NaturalE”.… è tutta roba buona! Meno male!

Non tutti i giovani sono tristi e vintage, non tutti i rappers sono ignoranti e violenti, non tutte le afro-americane mostrano il culo che balla.

Tracklist
1. Awe
2. Bitch
3. Earthseed
4. Queens
5. Existinct
6. Deeper
7. Sweat
8. Juiced
9. God
10. Enchantruss
11. Needs
12. Crash
13. Naturale
 
  • aurelio

    Concordo con le “voci perfettamente unite” e ciò che mi colpisce maggiormente è la dinamicità del timbro vocale.

 

Laucan – Frames Per Second

Lewes (East Sussex) è una di quelle tranquille cittadine di campagna inglesi che sui giornali…

Lorde – Melodrama

Dopo il battesimo di fuoco con “Pure Heroine”, datato settembre 2013, Ella Yelich-O’Connor in arte…

Mount Eerie – A Crown Looked ...

Death is real. L’assunto iniziale, parlato, sussurrato, di “A Crown looked at me”, ultimo album…

Arcade Fire – Everything Now

Nelle interviste che accompagnarono l’uscita di “Reflektor”, Win Butler spiegava come ad ogni album gli…

Father John Misty – Pure ...

Chi non conosce ancora Father John Misty, farebbe meglio a prendere tutto ciò che ha…