THEESATISFATCTION
awE naturalE

 
Tags:
 
di Antonio Sacristano
6 giugno 2012
 
THEESatisfatction

Queste due ragazze di Seattle, con l’Africa in faccia e nelle vene, rischiano di far calare un pietoso velo su molte blasonate signore della Musica Nera relegandole, forse definitivamente, in archivio.
Prima di essere notate ed ingaggiate da Sub-Pop, nota e storica etichetta di Seattle, grazie alla collaborazione con Shabazz Palaces per l’album “Black Up”, si sono autoprodotte un po’ di dischi e numerosi concerti.

Una rappa e l’altra canta su ritmi e sonorità Jazz(y)-Rap spesso psichedelico e a volte etnico.
Tredici brani molto freschi, brevi, mai banali. Ritmiche ripetitive, cullanti, ipnotiche. Voci perfettamente unite, mischiate, in contrasto. Testi curati, diretti, attuali.
L’unione del primo e dell’ultimo titolo da il nome all’album.
QueenS, Deeper, God, Needs, NaturalE … è tutta roba buona !

Meno male ! non tutti i giovani sono tristi e vintage, non tutti i rappers sono ignoranti e violenti, non tutte le afro-americane mostrano il culo che balla.

awE naturalE
[ Sub Pop – 2012 ]
Similar Artist: A Tribe Called Quest, Erykah Badu
Rating:
1. Awe
2. Bitch
3. Earthseed
4. Queens
5. Existinct
6. Deeper
7. Sweat
8. Juiced
9. God
10. Enchantruss
11. Needs
12. Crash
13. Naturale

Ascolta “QueenS”

Tracklist
 
 

Morning Tea – Nobody Gets A ...

Mattia Frenno è nato nel 1988, ma vanta già una buona esperienza con il gruppo…

Andy Stott – Faith In ...

In che direzione si muove Andy Stott? Dopo “Luxury Problems” era inutile cercare di…

Melvins – Hold It In

I Melvins sono il passato, il presente ed il futuro della musica. (Kurt Cobain).…

Dracula Lewis – Technical XTC

Anche se si è ormai perso quel gusto iniziale per il mistero e l’ambiguità…

Lamb – Backspace Unwind

Mi trovo un poco in soggezione a parlare degli inglesi Lamb: il duo mancuniano…