MIKAL CRONIN
MCII

[ Merge - 2013]
6
 
Genere: alternative rock
 
 

Da qualche anno a questa parte si può parlare di una vera e propria nuova ‘scena di San Francisco’. Una scena essenzialmente punk e garage che vede come punte di diamante il prolifico Ty Segall e i prolificissimi Thee Oh Sees. Ora vien fuori un ventisettenne che in realtà al debutto non è (il suo esordio, buono tra l’altro, risale al 2011): si chiama Mikal Cronin ed è lo storico compagno di merende proprio di Ty. I due hanno fatto le scuole insieme e sono l’ideale coppia complementare: “sporco” Segall, dalla faccia pulita e dall’aspetto generale apparentemente più rassicurante Mikal.

Differenza che emerge anche sul piano musicale e sonoro: laddove il biondino terribile si assesta su standard più psych e polverosi, Cronin suona un pop (perchè di pop, in fin dei conti, si tratta) sdrucito, garage con ruggini addirittura grunge. E confeziona, con questo “MCII”, il disco perfetto con cui un gruppetto del liceo (o meglio del college) avrebbe vinto a mani basse la “battle of the bands” di fine anno.
La musica di Mikal Cronin è semplice, non siamo di fronte ad innovazioni di alcun tipo, ma ciò che distingue “MCII” da tantissimi altri dischi di questa risma è un gusto tutto particolare e ricercato, questo sì, per gli arrangiamenti: qua e là trovano posto un pianoforte o un violino, l’uso di chitarra elettrica e acustica nello stesso pezzo è misurato, l’effetto party minaccia sempre di ottenebrare la sincerità delle composizioni ma non arriva mai al dunque.

Dunque un disco bello fresco e a suo modo gagliardo, però mi sorge spontanea la domanda: a parte qualche bel guizzo, cosa rimarrà di “MCII”? Scettico e prudente, dopo molti ascolti e altrettante ponderazioni, lascio a voi la possibilità di aggiungere mezza stelletta. Io proprio non me la sento.

Tracklist
1. Weight
2. Shout It Out
3. Am I Wrong
4. See It My Way
5. Peace of Mind
6. Change
7. I'm Done Running from You
8. Don't Let Me Go
9. Turn Away
10. Piano Mantra
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Danger Mouse & Black Thought ...

Sodalizio di lunga data quello tra Tariq Trotter / Black Thought e Brian Burton / Danger Mouse visto che risale al lontano 2005 / 2006 ma il ...

Sylvan Esso – No Rules Sandy

Dieci anni di carriera, anniversario importante per i Sylvan Esso che celebrano l’arrivo in doppia cifra con un nuovo album, “No Rules ...

Jamie T – The Theory Of ...

Il suo quarto album, “Trick”, era uscito a settembre 2016: da allora Jamie T aveva preparato ben 180 canzoni, scrivendole e ...

Hater – Sincere

Dopo quasi quattro anni dall’uscita di “Siesta”, a maggio gli Hater sono tornati con questa loro opera terza, pubblicata ancora ...

Dune Rats – Real Rare Whale

Tornano a farsi sentire i Dune Rats con questo loro quarto album, che arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente, “Hurry Up And ...

Recent Comments