L’ATTIMO FUGGENTE 23 FEBBRAIO 2015

 
25 Febbraio 2015
 

01. Singolo della Settimana: Component #4 – The Call Centre
02. Lightning In A Twilight Hour – Ancient Fiction
03. Motorama – Dispersed Energy
04. Nite Fields – You I Never Knew
05. Omake – Deer/The Hunter
06. Boduf Song – Last Song Save One
07. Charlie Cunningham – Breather
08. Father John Misty – The Night Josh Tillman Came To Our Apartment
09. Matthew E. White – Circles ‘Round The Sun
10. Marika Hackman – Before I Sleep
11. Anne-Marie Sanderson – The Outside Of Town
12. Jessica Pratt – On Your Own Love Again
13. Ezza Rose – Walking In Circles
14. Lisa/Liza – The Matador
15. Aisha Badru – Vacancy
16. The Weather Station – Way It Is Way It Could Be
17. This Is The Kit – Bashed Out
18. Kristin McClement –Mouthful Of Shells
19. Martin Callingham – Folding
20. David And The Circumstances – This Part Of Me
21. Jefre Cantu-Ledesma – Pale Flower
22. Danny Paul Grody – Eye Beams
23. Il Nostro Bacio della Buona Notte: Tarentel – Adonai

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAComponent#4 – The Call Centre

component#4

Component#4

A distanza di tre anni dall’Ep “Barbed Wire Sunday” (2012), è imminente il debutto sulla lunga distanza di Mike Rowley sotto il moniker di Component#4. Al pari di altri artisti dell’etichetta Wayside and Woodland, i riferimenti sonori e culturali di Rowley attingono a piene mani alle suggestioni e alle distanti memorie della countryside britannica. Tuttavia Component#4 filtra quei contesti rurali attraverso i linguaggi urbani dell’elettronica, deputati a offrire scorci di profonda malinconia post-industriale. Ritmi scheletrici e crepitii elettronici dalle pronunciate coloriture synth-wave, già protagonisti dell’Ep di debutto, permeano anche la sequenza di peculiare popsong di “…Into Memory”, lavoro che sarà pubblicato ufficialmente il prossimo 9 marzo. L’uscita del disco è preceduta dal singolo digitale “The Call Center”, corredato da remix di Field Harmonics, Benjamin Thomas Holton (Epic45 / My Autumn Empire) e Alex Keane. Un brano così non potevamo davvero farcelo sfuggire. Ascoltandolo concorderete con noi.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta (88.900 MHz a Roma e nel Lazio) e in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre quattro anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Peaches è tornata: ascolta ...

Peaches ha mantenuto un basso profilo musicale dall’uscita del suo album “Rub” del 2015. Ora finalmente la ritroviamo in ...

Guarda il video di ...

Il prossimo 25 settembre, via Felte, i Mint Field realizzeranno il loro sophomore, “Sentimiento Mundias”, che arriva a distanza ...

I Run River North condividono il ...

I Run River North stanno preparando la strada per il loro terzo album, il cui arrivo è previsto per l’autunno. Dopo aver condiviso un ...

“Mary” è il nuovo ...

A quattro anni di distanza da “Second Love”, Emmy The Great sta per tornare con il suo quarto LP, “April / 月 音”, in ...

Guarda il video di ...

A distanza di quasi tre anni dal loro sophomore, “Losing”, i Bully stanno per realizzare il loro nuovo LP, ...