JUMPING THE SHARK
Sogni Pesaresi

[ autoprodotto - 2015 ]
7.5
 
Genere: alternative, psychedelic
 
7 Giugno 2015
 

L’espressione “saltare lo squalo” deriva da una puntata di Happy Days in cui gli sceneggiatori, non sapendo cosa inventare, fecero saltare uno squalo bianco a Fonzie con gli sci d’acqua: solitamente si usa per definire quando una produzione seriale passa il limite, diviene involontariamente comica. In altre parole il salto dello squalo è l’inizio del declino, è difficile immaginare perché il duo di giovanissimi (neppure ventenni) pesaresi abbia voluto chiamarsi così (anche se il titolo del precedente ep, “Fonzarelli”, suggerisce una discreta passione per Happy Days e tutto il suo immaginario).

“Sogni Pesaresi” ci consegna una band in stato di grazia, sono indubbi i passi avanti nella definizione di un suono che Leonardo Antinori e Tommaso Tarsi definiscono un incrocio tra i Melvins e “Anima Latina” di Battisti: certo esagerano (e fanno bene), ma i nomi citati spiegano bene il mix tra energia rock e un’indole psichedelica che trasforma le spiagge della riviera adriatica in un deserto arido e lisergico.

Tra le tante uscite in ambito indipendente italiano questo secondo ep firmato Jumping the Shark è un gioiellino da non lasciarsi sfuggire.

Tracklist
1. Inutile prima di te
2. Leonardo nel bidone
3. Stress
4. Cartika - Tu me fais du bièn
5. Buona Notte
6. Le lacrime del coccodrillo
 
 

The Smile – A Light for ...

Evidentemente la prima cosa che i fan vorranno sapere e se si tratti o meno di un nuovo disco dei Radiohead. Domanda più che legittima, se ...

Kendrick Lamar – Mr.Morale ...

E alla fine il migliore è tornato. Dopo cinque anni di inattività dal leggendario “DAMN.”, Kendrick Lamar è tornato con il ...

Arcade Fire – We

Quando gli Arcade Fire hanno annunciato il nuovo album per il 2022 il mio primo pensiero è stato che per la band fosse arrivato il momento ...

Nicolas Zullo – Credendoti ...

Esordio d’autore quello di Nicolas Zullo che, sotto la vigile guida di Alessandro Fiori impegnato a cori, sintetizzatori e violini, dà ...

Rhabdomantic Orchestra – ...

L’anima di André Breton aleggia libera e vivace tra le note di “Almagre” secondo disco del collettivo Rhabdomantic Orchestra guidato ...