THE LIBERTINES
Anthems For Doomed Youth

[ Universal - 2015 ]
7
 
Genere: indie-rock
 
28 Settembre 2015
 

Chi l’avrebbe mai detto che il romantico Pete, con qualche chilo di troppo sarebbe tornato sulla scena, dopo ben 11 anni, con il suo socio Carl.

“Anthems for doomed youth”, è il nuovo album dei Libertines, uscito il 4 settembre, che ha reso tutti felici. Nessuno ci avrebbe mai pensato, proprio quest’anno, dopo il presunto progetto da solista di Pete Doherty, iniziato con un brano dedicato a Amy Winehouse, “Flags of the old regime”, i cui proventi sono stati devoluti a favore della fondazione che porta lo stesso nome della cantante scomparsa, con lo scopo di prevenire l’abuso di alcool e droga tra i giovani.

Con il loro nuovo album, “Inni per una gioventù bruciata”, i Libertines, ci propongono, un suono più “responsabile” come loro, forse, ora. Dimostrano un elevato cambiamento musicale, sempre con stile, che può essere, inoltre associato, alla loro evoluzione personale, i vecchi ragazzacci sono cresciuti, e, ora, possono offrire anche altro. L’album è bello, loro sono belli, e sono ancora in grado di lanciare freschezza ovunque, anche dopo 11 anni, non possiamo, non apprezzarli.

Tracklist
1. Barbarians
2. Gunga Din
3. Fame and Fortune
4. Anthem for Doomed Youth
5. You're My Waterloo
6. Belly of the Beast
7. Iceman
8. Heart of the Matter
9. Fury of Chonburi
10. The Milkman's Horse
11. Glasgow Coma Scale Blues
12. Dead for Love
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

The Afghan Whigs – How Do You ...

Greg Dulli è quel bambinone che tutti vorremmo avere come fratello maggiore, da cui prendere l’energia quando viene, da strozzare ...

Pale Blue Eyes – Souvenirs

Album di debutto per i Pale Blue Eyes band composta da tre elementi, i coniugi Matt e Lucy Board e il bassista Audrey Simpson, ragazzi che ...

Ozzy Osbourne – Patient ...

A fine febbraio 2020 – quindi pochissime settimane prima dell’inizio della pandemia, dei lockdown e delle varie sciagure che hanno ...

Pencey Sloe – Neglect

È un album tutto incentrato sul tema dell’identità quello che ci regalano i Pencey Sloe, band francese nata pochissimi anni fa ma già ...

Death Cab For Cutie – Asphalt ...

La pandemia ha rischiato di mettere in seria difficoltà i Death Cab For Cutie: Ben Gibbard, Nicholas Harmer, Jason McGerr, Dave Depper e ...

Recent Comments