L’ATTIMO FUGGENTE 26 OTTOBRE 2015

 
29 Ottobre 2015
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: The Arctic Flow – Daffodils
02. Alpaca Sports – I Love You
03. Chorusgirl – Oh,To Be A Defector
04. Plume Of Feathers – First Date
05. Tam Vantage – The Only One
06. Martha Ffion – So Long
07. Soda Shop – Melancholia
08. Iko Chérie – Comme Ferdinand Et Marianne
09. The Leaf Library – Summer Moon
10. Ms. John Soda – In My Arms
11. Alela Diane & Ryan Francesconi – No Thought Of Leaving
12. Rafael Anton Irisarri – Secretly Wishing For Rain
13. Beach House – Majorette
14. Liu Bei – Philip Seymour Hoffman
15. Lights That Change – Starlight
Oldies, But Goldies: This Mortal Coil – It’ll End In Tears [4AD 1984]
16. This Mortal Coil – Song To The Siren
17. This Mortal Coil – Holocaust
18. This Mortal Coil – Another Day
19. The Revolutionary Army Of The Infant Jesus –Bright Field
20. Belaqua Shua – My Water, My Fire
21. Zelienople – Uptown
22. The Enemy Chorus – Goodbye Babies
23. Il Nostro Bacio della Buonanotte: Matt Christensen – Daddy

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAThe Arctic Flow – Daffodils:

The Arctic Flow

Quella di The Arctic Flow è un’idea che nasce a Myrtle Beach, Carolina del Sud, nel 2008 come band dream-pop, ma ben presto si riduce a progetto solista di Brian Hancheck, che registra e produce la sua musica nello studio artigianale allestito nella sua camera da letto.
Dopo aver rilasciato una serie di singoli digitali, Ep ed un album su etichette come Vacancy Records, Beko e Club 7, The Arctic Flow ha pubblicato il suo primo cd fisico “As Close To A Kiss As We Will Ever Be” su Little Treasure Records. Brian non smette mai di scrivere canzoni, il che gli ha permesso di realizzare ogni anno singoli ed Ep su varie etichette come Dufflecoat Records, Shiny Happy Box Records e Box Bedroom Rebels, che ha pubblicato nel 2014 l’EP “Lost Wishes”, andato esaurito nel giro di appena 12 ore!
Il nuovo Ep di The Arctic Flow, “The Luminous Veil”, che sarà pubblicato il 14 dicembre dall’etichetta tedesca Oscarson, consta di quattro tracce – una delle quali, la vivace dream-pop-song “Daffodils”, è il nopstro singolo della settimana, è stato masterizzato da Cris Romero (The Royal Landscaping Society, Sundae), che ha anche contribuito al lavoro suonando chitarra e tastiere. Il video del brano sarà disponibile in anteprima il 14 novembre, in coincidenza con l’apertura degli ordini per il breve Ep in edizione limitata.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta (88.900 MHz a Roma e nel Lazio) e in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre quattro anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Oggi “Computer World” ...

La title-track è un fluido beat melodico che mescola affari che si fanno sempre più loschi, soldi, persone ridotte a numeri anonimi, ...

Oggi “Scintille” dei ...

Ci sono ricorrenze che non si possono non festeggiare, tipo l’uscita di album che per la redazione di Indie For Bunnies sono ...

Oggi “All Killer No Filler” dei ...

Siamo arrivati a questo: celebrare i vent’anni dall’uscita di “All Killer No Filler” dei Sum 41. La nostra fame di anniversari a ...

Oggi “Schubert Dip” ...

Ci sono fin troppi dischi, nella storia della musica, che fungono da meri contenitori di un singolo bomba, una parte per il tutto: lavori in ...

Oggi “Asleep in the Back” degli ...

Due decadi orsono esordì ufficialmente la band britannica degli Elbow e con loro uno dei migliori debutti degli anni duemila. Infatti, la ...