L’ATTIMO FUGGENTE 7 MARZO 2016

 
26 Marzo 2016
 

01. Il Nostro Singolo Della Settimana: Ditte Elly – Had Me From The Start
02. Tapestries – Shallow Waters
03. Laura Gibson – Damn Sure
04. RM Hubbert – I Can Hold You Back
05. Marissa Nadler – Janie In Love
06. Alameda – A Violence
07. Cabane – Here, In The Wind
08. Get Well Soon – 33
09. Mutual Benefit – Not For Nothing
10. Lowpines – No Hercules
11. Uniform Motion – False Start
Oldies, But Goldies: Karate – The Bed Is In The Ocean (Southern, 1998)
12. Karate – The Same Stars
13. Karate – Diazapam
14. Karate – There Are Ghosts
15. DIIV – Is The Is Are
16. Living Hour – Miss Emerald Green
17. Nap Eyes – Lion In Chains
18. Brave Timbers – Season’s Past
19. Cave In The Sky – Rainbow Fish
20. Western Skies Motel – Myriads
21. Yadayn – Pendel
22. Il Nostro Bacio Della Buonanotte: Balmorhea – Remembrance

IL SINGOLO DELLA SETTIMANADitte Elly – Had Me From The Start:

Ditte Elly

La ventitreenne Ditte Elly è una musicista che ha costruito la sua carriera suonando ovunque: si è esibita in tutta l’Inghilterra per gli ultimi 5 anni, senza risparmiarsi mai, dai pub di campagna fino ad aprire i concerti di artisti più affermati. Il suo album di debutto, “Songs”, finanziato attraverso il crowdfunding, grazie all’aiuto di una base di sostenitori appassionati, verrà pubblicato a metà marzo 2016. La sua musica delicata, quasi schiva, è sostenuta dalla vocalità accattivante e dal guitar-playing di Ditte e punteggiata da armonia, percussioni, ottoni, archi e un delicatissimo strato di elettronica. L’album è una riflessione, onesta, senza fronzoli, e incredibilmente matura, sulla vita e regala a chi avrà voglia di concedergli il tempo necessario e la giusta attenzione una straordinaria esperienza di ascolto. “Had Me From The Start”, il brano che ci ha concesso in esclusiva Ditte, è un esempio perfetto di quanto detto fino ad ora. Non resta che chiudere gli occhi, concentrarsi e perdersi nelle sue note.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

The Weekender: ascolta gli album di ...

Da qualche anno ormai il venerdì è il giorno della settimana consacrato alle uscite discografica. Quale migliore modo allora per ...

Oggi “Heathen ...

E fu così che gli Oasis arrivarono al quinto disco della loro carriera. Dopo i fasti di “Definitely Maybe” e ...

Oggi “Scum” dei Napalm Death ...

Sembra incredibile essere qui a celebrare i trentacinque anni – che non sono tanti, ma neanche pochi – di un disco che, ...

Oggi “The Fat Of The ...

Articolo originale di P., su NonSiamoDiQui Da ragazzini appena pubescenti nessuno di noi aveva nemmeno una vaga idea di cosa fossero i rave, ...

Targhe Tenco 2022: commenti e ...

Sono stati resi noti nei giorni scorsi dal sito ufficiale del Club Tenco i nomi dei cinque finalisti (di ogni categoria) in lizza per ...