L’ATTIMO FUGGENTE 14 MARZO 2016

 
28 marzo 2016
 

01. Il Nostro Singolo Della Settimana: Plantman – Slow Design
02. Brazzaville – Sleep On My Shoulder
03. Sunflower Bean – Easier Said
04. Pale Spectres – Your Boyfriend’s Girlfriend
05. Tiger Waves – In Your Head
06. Twilight Fields – Until The Day I Die
07. Left With Pictures – Long Lane
08. August and After – Vancouver Waves
09. Nicholas Krgovich – Written In The Wind
10. Giorgio Tuma – Two Half Moons
11. Swaying Wires –Suddenly
12. Damien Jurado – Quachina
13. Penny & Sparrow – Makeshift
14. Mathew De Gennaro – Spark & Flame
15. Charlie Cunningham – Blindfold
16. Curlicues – Joy Is A Lucid Sea
17. Nathaniel Bellows – Oh, Now
18. Laura Gibson – Empire Builder
19. The Big Eyes Family Players – Like Saviours
20. Golden Fable – The Valley
21. Elara Caluna – Sweet William
22. Lutine – Sallow Tree (Sarah Angliss & Stephen Hiscock Mix)
23. Il Nostro Bacio Della Buona Notte: Frida Hyvönen – My Cousin

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAPlantman – Slow Design:

Plantman

Plantman (courtesy of Isla-May Randall)

È abituato ai lunghi tempi della natura Matthew Randall, cuore e mente di Plantman. Per questo l’artista inglese ha impiegato ben quattro anni per dare un seguito a “Whispering Trees” (2012), secondo capitolo di una produzione sempre sentitissima e mai meno che deliziosa. Se si eccettuano un paio di brani anticipati in rete, quasi nulla era da allora circolato di Randall, che ha atteso il passaggio di qualche inverno, appuntando frammenti di testi e melodie durante il suo lavoro quotidiano di giardiniere, e un ultimo autunno per procedere al mix finale.
In questo modo è finalmente maturata la terza raccolta di canzoni di Plantman, ancora all’insegna di languori pop che sanno di Go-Betweens e Sarah Records e delle tinte pastello di una sensibilità niente affatto comune nel cogliere con tocco lieve aspetti in apparenza minimi del reale, elevandoli a metafora di storie e sensazioni preziosamente uniche.
Sulla base di tali presupposti, nel mese di maggio Plantman pubblicherà il suo terzo lavoro, “To The Lighthouse”, anticipato ad aprile dal singolo “Honeydew”. Ulteriore anticipazione ne è “Slow Design”, piccola perla espressamente messa a disposizione da Matthew Randall per L’Attimo Fuggente, già da sola capace di risvegliare i cuori degli inguaribili estimatori dell’indie-pop ai tepori di una nuova primavera.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Oggi “Drums and Wires” degli ...

Molto tempo prima di farsi consumare da scioperi discografici e faide interne, gli XTC collezionarono una sfilza invidiabile di grandissimi ...

Esce oggi la versione deluxe di ...

L’annuncio della pubblicazione di una “10th Anniversary special edition” su vinili colorati, prevista per oggi,  16 Agosto, per il ...

Oggi “In Through The Out ...

“In Through The Out Door” fu un album coraggioso, non solo da un punto di vista umano visto che gli Zeps non vivevano certo un momento ...

Oggi il debut album dei The XX ...

Il 14 agosto 2009, gli XX danno alle stampe quel gioiello che è il loro album d’esordio. 10 anni dopo ne celebriamo un compleanno ...

Oggi “Off The Wall” di ...

Come un novello Stevie Wonder, in tenera età più che una promessa è già una star. Ma come per tutti i veri talenti , un fremito ...