THE SCRAP DEALERS
After A Thousand Blows

[ JauneOrange - 2016 ]
8
 
Genere: Psich Rock
 
18 Aprile 2016
 

Il prolifico talento creativo dei The Scrap Dealers non arresta il tiro. Eccoli col nuovo album, “After thousand blows”, una massa esorbitante di rock psichedelico “Walking alone” che nel tratto di sei tracce contagia l’ascoltatore in maniera “peccaminosa”, una originale cosmogonica elettrica che segna punti nei vortici acuti dell’underground internazionale.

Il quintetto belga dipana un magnetismo sonoro eccellente, una corrente artistica di dinamiche e visioni “allucinate” che molto traggono linfa da lontani fine Sessanta americani, Shocking Blue “She doesn’t wanna leave your mind” e altri, fino a captare sintomi moderni di Ty Segall “Keep my silence safe” o Jay Reatard “I’ll never be like you”, un labirinto stratificato di oscillazioni, mesmerismi e “fumate” a go go che circolano lungo la tracklist come in un bardo futurista e vertiginoso d’altri tempi.

Non mancano colpi shoegazer a chiazzare l’ascolto “I lost my faith”, come il tocco beat sornione a completare l’ascolto “That’s what we call love”, si non manca nulla in questo bel disco made in Liegi, tutto è in ordine e scattante per suggellare uno sperabile sodalizio con la massa d’orecchi internazionale che aspetta trepida nuove ‘nuove’ dove poggiare il cuore.

Tracklist
1. Walking alone
2. I’ll never be like you
3. She doesn’t wanna leave your mind
4. Keep my silence safe
5. That’s what we call love
6. I lost my faith
 
 

bdrmm – Bedroom

Facile salire adesso sul carro dei vincitori. Facile osannare questi ragazzi stanziati in zona Hull/Leeds e definirli “nuovi eroi ...

Gum Country – Somewhere

Tanto nostalgico quanto piacevole. Courtney Garvin (che conosciamo per essere nei The Courtneys) e Connor Mayer ci conducono nel loro mondo ...

Arca – KiCk i

“KiCk i” è un calcio a sorpresa alla bocca dello stomaco che ti costringe a spalancare gli occhi e a guardare. Arca esiste, guardala. ...

Le voci di Gero – Il colore ...

Un disco impegnativo quello di Le voci di Gero, nome in codice di Andrea Aloisi, cantautore milanese con le idee chiare e i piedi ben ...

Altrove – Bolle

Ho seguito da vicino la lavorazione di quella miscela odorosa e raffinata che è “Bolle” sin dall’apertura dei cantieri, ...