THE THERMALS
We Disappear

[ Saddle Creek - 2016 ]
8
 
Genere: Pop post-punk
Tags:
 
17 maggio 2016
 

Si torna a saltare senza ritegno col nuovo album “We Disappear” dei punkers di Portland, i The Thermals, si torna a sudare ( dopo una parentesi dedicata all’indie) la velocità e l’impertinenza di una band che ha fatto la sua piccola storia nel panorama internazionale, e con questo settimo disco in curriculum si confermano eroi di un mondo musicale che sta quasi per sopperire sotto la valanga di nullità sonora che sta travalicando da ogni dove.

Kathy Foster, Hutch Harris e Westin Glass tornano con domande e dubbi sulla vita e sulla morte, interrogativi sull’esistenzialità, dieci brani movimentati, ritmi e poghi, frizzi garage e lazzi alla Dinosaur Jr che riempiono un registrato focoso il giusto, punk e power pop in una audace contromossa continua che appassiona a mille orecchi esaltati e “giunture” alla dura prova dello stage diving. Tutto è orecchiabile di questa tracklist agitata “My heart went code”, “Hey you”, “In every way”, “The walls”, una carica di watt ed energia che non si placa nemmeno a fine corsa, tanto che anche se tirata in una ballatona da accendino acceso Years in a day sotto sotto cova un fuoco pronto ad esplodere non appena ti lasci andare alle sue sinuosità.
Si, si ritorna decisamente a saltare senza ritegno e con libidine liberatoria!

Tracklist
1. Into the code
2. My heart went cold
3. Hey you
4. If we don’t die today
5. The great dying
6. In every way
7. The walls
8. Thinking of you
9. Always never be
10. Years in a day
 
 

Any Other – Two, Geography

Terminata qualche anno fa l’esperienza nel duo Lovecats, Adele Nigro ha aperto nuove vie e si è concentrata su questo nuovo progetto, gli ...

We Were Promised Jetpacks – ...

Registrato tra il Minor Street di Philadelhia e il Long Pond nella Hudson Valley, New York, questo quarto album dei We Were Promised ...

Alien Boy – Sleeping Lessons

Se Alien Boy fosse un lungometraggio sicuramente Sonia Weber sarebbe la protagonista principale. Il film sarebbe ambientato nella città di ...

Basement Revolver – Heavy ...

Heavy Eyes è l’album di debutto della band canadese dei Basement Revolver, formata da Chrisy Hurn (voce e chitarra), Nimal ...

Paul Simon – In The Blue ...

Paul Simon fa senza dubbio parte della storia della musica, e non necessita di presentazioni poiché, chiunque si sia minimamente ...