THE CLAYPOOL LENNON DELIRIUM
Monolith Of Phobos

[ Prawn Song Records & Chimera Music - 2016 ]
7.5
 
Genere: Psichedelic rock
 
13 giugno 2016
 

Sean Lennon (il rampollo di John e Yoko Ono) e il bassista dei Primus Les Claypool si sono guardati negli occhi, si sono sentiti suonare a turno, si sono piaciuti ed è scoccata la scintilla della creatività psichedelica, dopodiché imbastire questo buon esordio, “The monolith of phobos”, sotto il moniker The Claypool Lennon Delirium, è stato un gioco da ragazzi, unendo due caratterialità estetiche di musica e sperimentazione di tale fatta che cosa ne doveva venire fuori se non un piccolo capolavoro “alieno” sotto tutti i punti di vista?

Undici brani “spappolati” che fondono appunto psichedelica, invenzioni, esperimenti e larsen a profusione, cantautorato e rock schizoide in un connubio più che stravagante, dove i due artisti spaziano anarchicamente da un timbro all’altro come jolly saltimbanchi genuini, senza impostazione o calcolo.

Due stili che magicamente interagiscono e si completano a vicenda, arrivando anche a ricamare una certa traiettoria progressive che raggiunge il suo scopo primario, ovvero quello di “confondere” l’ascoltatore in un parallelo vorticoso di sensazioni astrusamente pregevoli. Tra i tanti l’epilessia 70,s ritmica di “Mr.Wright”, il basso pazzoide di Claypool “Breath of Salesman”, lo spacey rock dagli odori mediterranei “Captain Lariat” e la ballad field che ricorda molto il Lennon padre “Bubble burst”, poi il resto trasporta “oltre”.

Tracklist
1. The monolith phobos
2. Cricket and the genie (Movement I, The delirum)
3. Cricket and the genie (Movement II, Oratorio di cricket)
4. Mr. Wright
5. Boomerang baby
6. Breath of a Salesman
7. Captain Lariat
8. Ohmerica
9. Oxycontin girl
10. Bubble burst
11. There’s no underwear in space
 
 

Any Other – Two, Geography

Terminata qualche anno fa l’esperienza nel duo Lovecats, Adele Nigro ha aperto nuove vie e si è concentrata su questo nuovo progetto, gli ...

We Were Promised Jetpacks – ...

Registrato tra il Minor Street di Philadelhia e il Long Pond nella Hudson Valley, New York, questo quarto album dei We Were Promised ...

Alien Boy – Sleeping Lessons

Se Alien Boy fosse un lungometraggio sicuramente Sonia Weber sarebbe la protagonista principale. Il film sarebbe ambientato nella città di ...

Basement Revolver – Heavy ...

Heavy Eyes è l’album di debutto della band canadese dei Basement Revolver, formata da Chrisy Hurn (voce e chitarra), Nimal ...

Paul Simon – In The Blue ...

Paul Simon fa senza dubbio parte della storia della musica, e non necessita di presentazioni poiché, chiunque si sia minimamente ...