FABRIC (LONDRA): LICENZA REVOCATA, IL CLUB CHIUDERà. IL COMUNICATO DELLA VENUE.

 
Tags: ,
di
7 Settembre 2016
 

Ieri, martedì 6 settembre, rappresentanti del Fabric, storico club londinese, e rappresentanti della polizia si sono riuniti all’Islington Town Hall di Londra per discutere le sorti e il futuro del nightclub.

Sfortunatamente dopo circa 6 ore di dibattimento la commissione riunita a giudicare ha revocato la licenza al Fabric decretando di fatto la chiusura definitiva del locale.

Le richieste di chiusura avanzate dall’accusa sono partite in seguito al decesso per overdose di 2 giovani ragazzi, tragedia che ha investito la venue negli ultimi mesi.

Puntuale è arrivato anche il comunicato ufficiale del Fabric:

Il Fabric è estremamente deluso per la decisione dell’Islington Council di revocare la nostra licenza.
E’ un giorno molto triste per tutti coloro che ci hanno supportato, in particolare per le 250 persone dello staff che perderanno il lavoro.
Chiudere il Fabric non è una soluzione al problema delle droghe nei club, costituirà invece un pericoloso precedente per il futuro dell’economia di Londra legato all’intrattenimento notturno.

 

I Social Distortion a Milano tra ...

Dopo i rinvii dovuti alla pandemia, finalmente i Social Distortion torneranno in Italia. Un unico appuntamento con loro previsto per lunedì ...

Boris: ad agosto esce il nuovo ...

I Boris nel 2022 hanno pubblicato “W“, un disco che seguiva il “NO” del 2020, ora hanno annunciato il secondo album ...

Diana Ross insieme ai Tame Impala: ...

Diana Ross e i Tame Impala hanno condiviso il loro brano collaborativo. “Turn Up the Sunshine” è inclusa nella colonna sonora, curata e ...

The Smile: nella prima data del ...

E’ cominciato il tour europeo dei The Smile. La partenza è stata il 16 maggio a Zagabria, in Croazia, e, nonostante il disco appena ...

Kiwi Jr: nuovo album in arrivo ...

I simpatici e divertenti indie rocker di Toronto, Kiwi Jr, hanno annunciato il loro terzo album, “Chopper”, che uscirà il 12 ...