KINGS OF LEON
Walls

[ Rca/Sony - 2016 ]
4.5
 
Genere: Indie Rock
 
18 Novembre 2016
 

Sette album in studio in tredici anni di carriera sono tanti, troppi se a questa cospicua produzione non si associa man mano una fattiva evoluzione della propria proposta, ma in fondo come dice il famoso motto “Poca spesa molta resa” e allora i KOL continuano a portare avanti una dozzinale idea di musica appena più raffinata del southern rock arruffone degli inizi.

Passati via via da essere dei roadies dei Creedence a essere una versione roots dei Muse– con un sound da stadio e accendini accesi rivolti all’insù- i fratelli (e cugini) Followill continuano a risultare scontati e prevedibili in ogni loro mossa, questo per quanto non manchino momenti discreti in questo “Walls” che non mancheranno di fare agitare il sedere ai fans della band nativa del Tennessee, su tutte segnalo il brano d’apertura “Waste a moment” e una “Around the world” dove i nostri fanno il verso ai Franz Ferdinand meno ispirati.

La farina del sacco dei Kings Of Leon è di grana troppo grossa per gli ascoltatori più smaliziati e, spero di essere smentito, difficilmente in futuro ci riserverà sorprese.

Tracklist
1. Waste A Moment
2. Reverend
3. Around The World
4. Find Me
5. Over
6. Muchacho
7. Conversation Piece
8. Eyes On You
9. Wild
10. WALLS
 
 

Greet Death – New Hell

Quest’anno Babbo Natale ha dovuto risvegliare in anticipo di oltre un mese le sue amate renne per portarci in dono il nuovo lavoro degli ...

Due – Due

Avevamo già apprezzato il disco d’esordio di Luca Lezziero, così scarno, acustico ed evocativo, alla ricerca di un linguaggio ...

Il Buio – La città appesa

Sei anni dopo il debutto intitolato “L’oceano quieto”, Il Buio riemerge dalla provincia vicentina per portarci a fare un giro nel ...

Sean Henry – A Jump From The ...

E’ passato poco più di un anno dall’uscita del suo primo LP, “Fink”, ma Sean Henry il mese scorso ha già pubblicato questo suo ...

William Patrick Corgan – ...

Arriva un po’ come un piccolo regalo a sorpresa questo “Cotillions”, terzo album solista di William Patrick Corgan (per gli amici ...