PIER PAOLO FERRONI ORGAN TRIO
Live @ Quirinetta Social Bar (Roma, 6/12/2016)

 
13 Dicembre 2016
 

Quando uno dei tanti piccoli concerti che i locali propongono quotidianamente, uno di quelli informali, senza aspettative, uno di quelli dove c’è il solito pugno di persone e i musicisti suonano a due passi da te, si trasforma, quasi per magia, in un vero e proprio concerto, bisogna ringraziare solo l’abilità e il pathos dei musicisti, quei veri musicisti che non si misurano su vendite o case discografiche.

Il Pier Paolo Ferroni Organ Trio va in scena al Quirinetta Social Bar e propone pezzi e arrangiamenti del Dio della fusion e del Jazz-Rock, nonché chitarra della Mahavisnu Orchestra, John McLughlin. Quando ancora non è finito il primo di una sfilza di labirintici e lunghissimi pezzi non ci si può non accorgere del fatto che i tre componenti del gruppo – chitarra, batteria, organo Hammond – più che musicisti sono dei professionisti, dei maestri precisi e diligenti che si districano in un esercizio di stile perfetto in onore della musica, facendo un regalo imperdibile per gli amanti della fusion. Concentrati in una trance estatica che meraviglia tutti gli spettatori, si susseguono in quasi due ore di tracce che vengono quasi sempre presentate così: Questa è in cinque quarti, Questa è in sette ottavi e poi giù per dieci minuti di viaggio musicale.

Mi sento in dovere di fare una chiosa sul locale che ospita il concerto, Il Quirinetta, che ormai a Roma è diventato uno dei punti di riferimento per i melomani, con una proposta sempre eterogenea e multiforme di concerti. A mio avviso le migliori proposte sono le loro, e da quando è stato aperto il Quirinetta Social Bar, anche i concerti più piccoli possono trovare il loro habitat ideale, e grazie inoltre all’ottima acustica, diventare veri e propri concerti, anche gratuiti e in mezzo alla settimana, proprio come quello del Pier Paolo Ferroni Organ Trio.

 

Julien Baker – Live ...

E’ davvero strano stare senza concerti per così tanto tempo ed è inevitabile pensarlo ogni volta che si ha l’occasione di ...

Mogwai – Live (streaming) @ ...

Se qualcuno mi avesse detto, un anno fa, che mi sarei ritrovata a passare un sabato sera tenendo d’occhio l’orario sul cellulare ...

Passenger – Live (streaming) ...

Che strano ritrovarsi sul divano di casa, col portatile connesso al televisore col cavo HDMI, per guardare un concerto. Quello che ti ...

Muzz – Live (streaming) @ ...

Tra le tante cose che questo triste e strano 2020 ci ha lasciato in dote troviamo sicuramente l’omonimo album d’esordio dei Muzz, uscito ...

The Cribs – Live (streaming) ...

Sono stati tre anni duri questi ultimi per i Cribs che, dopo l’uscita del loro album precedente, “24-7 Rock Star Shit”, si sono ...