L’ATTIMO FUGGENTE 12 DICEMBRE 2016

 
16 Dicembre 2016
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Piano Magic – Landline
02. Speed The Plough – Final Day
03. Photon – Décembre
04. Vital Idles – The Garden
05. The New Lines – Love And Cannibalism
06. Lower Plenty – All The Young Men
07. Thisell – I Know It’s true My Love For You Live at L’Attimo Fuggente
08. Thisell – If I Sing My Song Live at L’Attimo Fuggente
09. Thisell – A Town Of Windows Live at L’Attimo Fuggente
10. Thisell _ Aquarius Live at L’Attimo Fuggente
11. Enderby’s Room – Lakeside
12. Tissø Lake – Paths To The Foss
13. The Lilos – Sister
14. Kim Janssen – Bottle Rockets
15. Matt Maltese – Vacant in The 21st Century
16. John Howard – Pigs’n’Pies
17. Speck – Echoes
18. Jason Van Wyk – Before
19. Offthesky – Be Still
20. Wil Bolton – Dead Branches
21. Il Nostro Bacio della Buona Notte: Dag Rosenqvist – V

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAPiano Magic – Landline:

Piano Magic (credit John Barrett)

Con la pubblicazione del dodicesimo album, emblematicamente intitolato “Closure”, si chiuderà nel prossimo mese di gennaio – ventennale del primo concerto londinese – l’attività di Piano Magic, creatura da sempre legata alla sensibilità umana e artistica di Glen Johnson. Dalle iniziali sperimentazioni analogiche in bassa fedeltà al consolidamento di un’estetica legata alla wave e al pop degli anni Ottanta in una vera e propria band, quella di Piano Magic è stata un’esperienza del tutto singolare, segnata dal carattere schivo e tormentato del suo principale artefice e da tumultuose ricombinazioni stilistiche, sempre comunque risultanti in qualcosa di molto personale e caratterizzato, nei temi e nelle sonorità.
Queste ultime, romantiche e decadenti o sferzate da gelide folate elettroniche, sono sempre state funzionali a una poetica popolata da cuori spezzati, fantasmi e abbandoni, profondamente radicata nell’ambiente londinese e imbibita di endemica nostalgia. Non può certo sfuggire a tutto questo il commiato artistico di Piano Magic, del quale “Landline” costituisce un’anticipazione esclusiva per L’Attimo Fuggente.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Giunto alla sua settima stagione, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta:Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Oggi “Maladjusted” di ...

“Maladjusted” è un album che divide i fan di Morrissey, alcuni lo adorano e lo considerano uno dei suoi migliori, altri, e io ...

“It Sounds Like…” ...

Di plagi, più o meno evidenti, che sono più o meno andati davanti ad una corte o comunque oggetto di dispute legali, il mondo della musica ...

Oggi “Evil Heat” dei ...

Le temperature tropicali di questo agosto riportano alla memoria l’estate di venti anni fa, più clemente dal punto di vista meteorologico ...

Oggi “The Piper At The Gates ...

Un album pervaso da una luminosa purezza, ma anche da una profonda malinconia, le quali, intrecciandosi tra loro, danno vita a collage ...

Oggi “Hysteria” dei Def Leppard ...

Fine luglio. Una tarda serata come tante nella torrida provincia romana. Sono a casa mia, davanti al computer, a controllare delle cosette ...

Recent Comments