SUFJAN STEVENS E ST VINCENT ACCUSANO I GRAMMYS DI RAZZISMO PER NON AVER PREMIATO BEYONCE

 
di
14 Febbraio 2017
 

Domenica sera durante la notte dei Grammy Beyonce si è aggiudicata i premi come “Best Music Video”, per il video di “Formation” e “Best Urban Contemporary” per il suo recente “Lemonade” perdendo a sorpresa il ben più prestigioso titolo di “Album Of The Year” finito nelle mani di Adele grazie al suo “25”.

Sufjan Stevens sul suo sito critica la scelta dei Grammys di non incoronare “Lemonade” anche come disco dell’anno adducendo motivazioni razziste dietro il verdetto finale:

Q: WTF is “Urban Contemporary”?
A: E’ dove gli uomini bianchi mettono una donna di colore incinta perchè terrorizzati dal suo talento, potere, persusasione potenziale.

Dello stesso avviso sembra essere Annie Clarke, aka St Vincent, che via twitter interviene così sulla vicenda:

 

All’asta la chitarra che ...

All’inizio di febbraio, Phoebe Bridgers ha suonato al Saturday Night Live, rompendo poi la sua chitarra nel finale. Ricordiamo bene le ...

EP: Oracle Sisters – Paris II

E’ un piacere segnalare il ritorno degli Oracle Sisters, che pubblicano, via 22Twenty, il loro secondo EP, chiamato “Paris II”, ...

James Vincent McMorrow annuncia il ...

James Vincent McMorrow è tornato con la notizia del suo primo album in quattro anni, “Grapefruit Season” (atteso il 16 luglio, ...

Nuovo cofanetto in arrivo per Joni ...

Joni Mitchell pubblica un nuovo cofanetto che guarda al passato. “The Reprise Albums (1968-1971)”, conterrà i suoi quattro ...

Ascolta “Holding Onto ...

An Early Bird ci dimostra che il suo percorso attuale non è fatto solo di piacevoli (e riuscite) sperimentazioni, ma c’è sempre un ...