CARIBOU, FLOATING POINTS, SIMIAN MOBILE DISCO, JUNIOR BOYS E HOT CHIP INSIEME PER UN DISCO

 
di
3 Marzo 2017
 

Nove musicisti tra cui Floating Points, Dan Snaith (Caribou), Jeremy Greenspan dei Junior Boys, James Shaw dei Simian Mobile Disco e membri degli Hot Chip si uniscono per reinterpretare “Tactus Tempus” opera sperimentale del compositore Frank McCarty.

Il super-gruppo si è formato nel luglio del 2016 nello studio londinese di Joe Goddard (Hot Chip).

Il disco che conterrà 2 brani da quindici minuti l’uno è stato realizzato con tutti i musicisti, in totale 9, intenti a suonare ognuno un modello diverso di sintetizzatore.

L’album sarà disponible su bandcamp dal 17 marzo via Geej Recordings.

 

Los Campesinos!: esce l’ EP ...

Gradita sorpresa dai Los Campesinos! che hanno condiviso un nuovo EP, senza alcun preavviso, chiamato “Whole Damn Body”. Whole ...

Il nuovo video di Tim Arnold è per ...

“Super Connected” è il titolo del album del cantautore/filmmaker Tim Arnold che spesso abbiamo ospitato sulle nostre pagine. Il ...

In arrivo a giugno il quinto album ...

A distanza di quasi quattro anni dal suo quarto LP, “Sneaker Waves”, il prossimo 4 giugno, via Mama Bird Recording Co, Tristen ...

Guarda i Foo Fighters (con Brian ...

Una scaletta ricca di stelle tra cui Eddie Vedder, Foo Fighters, Jennifer Lopez, J Balvin si è esibita al “VAX Live: The Concert to ...

Due nuovi brani per Mattiel per un ...

A distanza di quasi due anni dal suo secondo LP, “Satis Factory“, Mattiel è ritornata a farsi sentire con del materiale ...