UN CENTRO DI SALUTE MENTALE E BARB DI “STRANGER THINGS” TI METTONO IN GUARDIA: “13 REASONS WHY” è PERICOLOSO.

 
di
19 aprile 2017
 

“13 Reasons Why” è senza dubbio una delle serie TV del momento.

Prodotta e trasmessa da Netflix a partire dallo scorso 31 marzo racconta la storia di una teenager americana che svela i motivi del suo suicidio inviando una serie di audio-cassette ad un gruppo di persone apparentemente coinvolte nel suo disperato gesto.

Come svelato da NME la serie TV, nonostante il successo o forse proprio a causa di esso, sembra aver attirato polemiche e tentativi di censura.

In particolare un ente benefico per la salute mentale australiano etichetta come ‘pericolosi’ i contenuti trattati dalla serie TV e, attraverso il proprio sito, mette in guardia gli spettatori interessati alla visione dello show.

Alle grida di preoccupazioni che si alzano dall’emisfero australe ecco poi fare eco l’attrice Shannon Purser, Barb in “Stranger Things” che dal suo account ufficiale twitter rincara la dose:

 

Beach Fossils – Somersault

Ci sono diversi motivi per poter credere che “Somersault” rappresenti per i Beach Fossils un…

Guarda i Nine Inch Nails live in un ...

I Nine Inch Nails si sono esibiti live nell’ultima puntata di Twin Peaks andata in…

Un tuffo a bomba in una piscina ...

I John Canoe sono in tre (Jesse Germanò a chitarra e voce, Mario Bruni a…

Fleet Foxes live a Milano a ...

Diventano due i live dei Fleet Foxes nel nostro paese in questo 2017. Oltre al…

Algiers – The Underside Of ...

Cosa succede quando ti ritrovi dalla parte sbagliata, senza via d’uscita? Quando le gambe sono…