UN CENTRO DI SALUTE MENTALE E BARB DI “STRANGER THINGS” TI METTONO IN GUARDIA: “13 REASONS WHY” è PERICOLOSO.

 
di
19 aprile 2017
 

“13 Reasons Why” è senza dubbio una delle serie TV del momento.

Prodotta e trasmessa da Netflix a partire dallo scorso 31 marzo racconta la storia di una teenager americana che svela i motivi del suo suicidio inviando una serie di audio-cassette ad un gruppo di persone apparentemente coinvolte nel suo disperato gesto.

Come svelato da NME la serie TV, nonostante il successo o forse proprio a causa di esso, sembra aver attirato polemiche e tentativi di censura.

In particolare un ente benefico per la salute mentale australiano etichetta come ‘pericolosi’ i contenuti trattati dalla serie TV e, attraverso il proprio sito, mette in guardia gli spettatori interessati alla visione dello show.

Alle grida di preoccupazioni che si alzano dall’emisfero australe ecco poi fare eco l’attrice Shannon Purser, Barb in “Stranger Things” che dal suo account ufficiale twitter rincara la dose:

 

A fine settembre il secondo album ...

Amber Arcades ha annunciato i dettagli del suo sophomore: il seguito dell’acclamato debutto “Fading Lines” (2016) ...

Guarda Patti Smith sul palco ...

L’altra sera, durante il suo concerto tenutosi al Beacon Theatre di NYC dopo la premiere del documentario “Horses: Patti Smith ...

I Flasher pubblicheranno il loro ...

Si chiama “Constant Image” e sarà realizzato il prossimo 8 giugno via Domino Recording Company il primo LP dei Flasher. Il trio ...

TRACK: The Presolar Sands – ...

Tornano in forma smagliante gli svedesi The Presolar Sands, di base in quel di Stoccolma. Il loro album dell’anno scorso, “The ...

Indianizer – Zenith

Allora, parlare di questa band non è facile per molteplici motivi: sono un calderone di generi mischiati insieme, sono difficili da ...