WES ANDERSON: ECCO I SUOI 15 FILM PREFERITI

 
Tags:
di
4 maggio 2017
 

Ospite la scorsa settimana dell’annuale festival cinematografico francese “Toute la mémoire du monde” Wes Anderson ha confidato al blog Konbini la lista dei suoi 15 film preferiti di sempre:

Hannah and Her Sisters, Woody Allen (1986)
David Golder, Julien Duvivier (1931)
Moonstruck, Norman Jewison (1987)
A Clockwork Orange, Stanley Kubrick (1971)
Trouble in Paradise, Ernst Lubitsch (1932)
Sweet Smell of Success, Alexander Mackendrick (1957)
Murmur of the Heart, Louis Malle (1971)
Who’s Afraid of Virginia Woolf ?, Mike Nichols (1966)
The Earrings of Madame de…, Max Ophüls (1953)
Naked Childhood, Maurice Pialat (1968)
Rosemary’s Baby, Roman Polanski (1968)
The Big Risk, Claude Sautet (1960)
Terror’s Advocate, Barbet Schroeder (2007)
New York Stories, Martin Scorsese, Woody Allen & Francis Ford Coppola (1989)
The Apartment, Billy Wilder (1960)

In particolare l’amore per “Rosemary’s Baby” di Polanski era stato già stato ammesso dal cineasta americano al sito Rotten Tomatoes:

Questo film ha sempre avuto una grande influenza su di me. E’ sempre stato tra i miei preferiti. Ha dichiarato Anderson

Mia Farrow ci regala una grande perfomance. Inoltre ho letto la sceneggiatura, è una sceneggiatura terrificante.

Wes Anderson ha recentemente svelato tutti i dettagli del suo nuovo film “Isle Of Dogs” che uscir nelle sale il 28 aprile 2018.

 

In luglio si rivedono in Italia i ...

E’ sempre un piacere rivedere in Italia l’esplosività e la carica rock dei The Hives. Gli svedesi si esibiranno il prossimo ...

Imagine Dragons al Milano Rocks il ...

Unica data italiana per Dan Reynolds e i suoi Imagine Dragons nel 2018: la band sarà al festival Milano Rocks, presso l’Open Air ...

Ezra Furman – Transangelic ...

Stesso rossetto rosso rubino, stesso vestito che lo accompagna ormai da anni. E’ tornato Ezra Furman, musicista e personaggio che ...

Generic Animal – Generic ...

L’unione tra Jacopo Lietti, frontman dei Fine Before You Came e autore dei testi per “Generic Animal”, Marco Giudici e Adele Nigro ...

Holy Motors – Slow Sundown

Penombra, la nostra testa abbassata e dolcemente ciondolante, gli occhi chiusi e la mente che si apre e si ritrova senza confini fisici e ...