SHABAZZ PALACES: DUE ALBUM IN USCITA A LUGLIO

 
di
24 Maggio 2017
 

Il 14 Luglio gli Shabazz Palaces pubblicheranno ben 2 album “Quazarz vs. The Jealous Machines”, e “Quazarz: Born on a Gangster Star” su Sub Pop Records/Audioglobe con guest stars del calibro di Fly Guy Dai dei Chimurenga Renaissance, Amir Yaghamai, John Carroll Kirby, Thaddillac, Morgan Henderson, The Shogun Shot, Laz e Purple Tape Nate.

Il primo dei due album in uscita “Quazarz: Born On A Gangster Star” è stato prodotto dai Knife Knights (aka Ishmael Butler e Erik Blood) e registrato e mixato da Blood ai Protect and Exalt Labs: A Black Space in Seattle. “Quazarz: Born On A Gangster Star” è il successore e primo album di inediti dopo l’acclamato “Lese Majesty” del 2014.
Questo primo capitolo è l’introduzione e racconta la storia di Quazarz, una sentinella mandata su Amurderca come emissario musicale ma in questo mondo trova solo brutalità e morte.

“Quazarz vs. The Jealous Machines” è il secondo album di inediti che espande l’universo di Quazarz e racconta la storia di questo guerriero astrale che manda messaggi subliminali impugnando la sua spada sonica. Partito dal pianeta di sballati di Amurderca, transita per Gangster Star, continuando nella sua esplorazione e nel suo peregrinare scopre un mondo dove le relazioni tra gli umani e i loro macchinari tecnologici è diventato stranamente sensuale, con quest’ultimi che li seducono nella loro sedentarietà senza fine mentre catturano e riducono in cenere la loro immaginazione.

“Quazarz vs. The Jealous Machines” è stato prodotto da Palaceer Lazaro e Sunny Levine, registrato a Seattle nei Protect and Exalt Labs e negli A Black Space Studios, ed a Marina Del Rey nei Dror Lord Studios. L’album è stato poi mixato da Levine e Kamal Humphrey ai Kamal’s House Studio.

Questo secondo album è anche un fumetto di 32 pagine a colori (edizione limitata), realizzato da Joshua Ray Stephens che contiene il download code dell’intero album. Joshua Ray Stephens ha lavorato direttamente con i Shabazz Palaces per interpretare ogni traccia dell’album in maniera coerente, in grado di sincronizzare musica ed immagini. L’album è stato stampato in formato 28×43 ed espande ulteriormente l’ambizioso universo di Quazarz and Shabazz Palaces. Questa versione illustrata dell’album sarà pubblicata il 18 Agosto in collaborazione con Fantagraphics Books.

Da oggi disponibile il nuovo singolo “Since C.A.Y.A.” estratto “Quazarz: Born on a Gangster Star”:

 

Flaming Lips: guarda il video del ...

“American Head”, il ventunesimo album dei Flaming Lips arriverà il prossimo 11 settembre via Bella Union. Il disco, prodotto da ...

Fantastic Negrito a Milano a marzo ...

Il quarto album di Fantastic Negrito, “Have Your Lost Your Mind Yet”, è uscito oggi via Cooking Vinyl e già questa sarebbe una ...

Guarda il video di ...

Dopo la militanza in Standard Fare, Mammoth Penguins e The Hayman Kupa Band, Emma Kupa realizzerà il prossimo 18 settembre – via Fika ...

Oggi “Little Kix” dei ...

Che triste destino quello di “Little Kix”. Quando si parla dei Mansun o, semplicemente, si pensa alla formazione di Paul Draper, ...

L’anno prossimo arriverà, ...

James Allan dei Glasvegas, parlando con NME, si rende conto che per quesyto nuovo album della sua formazione c’è voluto un sacco di ...