L’ATTIMO FUGGENTE 29 MAGGIO 2017

 
5 giugno 2017
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Star Tropics – Another Sunny Day
02. The Luxembourg Signal – Laura Palmer
03. Fazerdaze – Take It Slow
04. Sprinters – Young As Me
05. Ghost Music – Blindspot
06. Swimming Tapes – Queen’s Parade
07. The Pains Of Being Pure At Heart – Anymore
08. Dag – Know Where To Go
09. The Popguns – So Long
10. BMX Bandits – Saveoursmiles
11. Butcher Boy – July 1950, The Captain Is The Whale
12. VLIVM – Going Home
13. Woods – Bleeding Blue
14. Beach Fossils – Down The Line
15. Diagrams – Winter River
16. Aldous Harding – The World Is Looking For You
17. Forslund/Sigurðsson/Åhlén – The Longing
18. Demen – Mea
19. Napoleon IIIrd – So It Goes
20. Midwife – Liar
21. Mogwai – Coolverine
22. Slowdive – Falling Ashes
23. Il Nostro Bacio della Buonanotte: Ryuichi Sakamoto – Forbidden Colours

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAStar Tropics – Another Sunny Day:

startropicspressphoto4bylorenvanderbilt

Star Tropics (credit Loren Vanderbilt)

Dicono di essersi formati dopo un incontro casuale “dovuto a una B-side degli Smiths”, gli Star Tropics. E, a giudicare dai loro due primi singoli (“From My Side”/”Tempest” e “Summer Rain”/”Swept Away”) sembra proprio che i punti di riferimento di questi quattro giovani di Chicago siano i summenzionati Dei e tutte le band che tra fine anno 80 e inizio anni 90 hanno animato la scena indie pop jangle inglese (è necessario fare il nome della Creation o della Sarah Records?).
Grazie all’americana Shelflife e alla giapponese Fastcut, a breve vedrà la luce “Lost World”, il loro album d’esordio, che contiene, insieme alla già citata “Summer Rain”, il nostro nuovo singolo della settimana, la scintillante “Another Sunny Day”, che ci riporta davvero indietro nel tempo e nello spazio, grazie alle accattivanti chitarre, alle brillanti melodie e alla infinita dolcezza delle voci maschile e femminile che si fondono insieme mirabilmente. Gli Star Tropics hanno un suono memorabile (che ricorda e da ricordare) che accompagnerà la vostra estate e rimarrà con voi a lungo. Indiepop will never die.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

L’Attimo Fuggente 24 Luglio ...

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Florist – What I Wanted To Hold 02. Tha…

L’Attimo Fuggente 17 Luglio ...

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Siobhan Wilson – Incarnation 02. Siv Jakobsen – Not…

L’Attimo Fuggente 10 Luglio ...

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Colorama – Gall Pethau Gymryd Sbel 02. H.Hawkline –…

L’Attimo Fuggente 3 Luglio ...

01. Il Nostro Singolo della Settimana: The Last Dinosaur – All My Faith 02. Sils…

Oggi “Vanishing Point” ...

Chi si ricorda “Punto zero” il film del 1971, assurdamente tradotto dall’originale “Vanishing Point”? Si…