L’ATTIMO FUGGENTE 5 GIUGNO 2017

 
9 giugno 2017
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Oddfellow’s Casino – Swallow The Day
02. Crescent – Starlings
03. Darren Hayman – Wrigsley
04. Stu Larsen – By The River
05. Steve Adey – How Heavy The Days
06. In Gowan Ring – Wandering Aengus
07. Eirikura –Gērds
08. A Lilac Decline – Galaxies Away
09. Kathryn Williams – Common Ground
10. Emily Logan – Bells Tool
11. Satomimagae – Leak
12. Cloud Tangle – Always Falling
13. Atariame – Sweet Taste Of Being Accepted
14. Demen – Illdrop
Oldies, But Goldies: Godspeed You Black Emperor! – F♯ A♯ ∞
15. Godspeed You Black Emperor! – The Dead Flag Blues: The Cowboy
16. Godspeed You Black Emperor! – Providence: Dead Metheny
17. Godspeed You Black Emperor! – Providence: Kicking Horse On Brokenhill
18. Aesthesys – Marea Crescente
19. Artificial Waves – Hush And Embrace
20. VAR – Back Home
21. Il Nostro Bacio della Buonanotte: Rökkurró – Sólin Mun Skína

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAOddfellow’s Casino – Swallow The Day:

oddfellows-casino

Odfellow’s Casino

Quella di Oddfellow’s Casino è una storia tipicamente inglese, radicata nelle montagne del Sussex e spesso intrecciata con tematiche bucoliche, paesaggi, fantasmi e atmosfere vittoriane. È tuttavia anche la storia di un piccolo culto, coltivato ai margini delle principali direttrici della musica indipendente, da ormai oltre quindici anni. Al centro di entrambe vi è la poetica di David Bramwell, cantautore dai variegati trascorsi artistici e orchestratore di suoni tanto ispirato e poliedrico da essere stato definito il “Sufjan Stevens inglese”. Al di là delle possibili comparazioni, nella sua musica convivono senz’altro scrittura ispirata, gusto per gli arrangiamenti e occasionali torsioni acide o addirittura rumoriste.
Bramwell e soci stanno per pubblicare, all’inizio del prossimo mese di luglio, il sesto capitolo della loro produzione discografica, “Oh, Sealand”, ispirato appunto a tematiche marine, delle quali l’anticipazione “Swallow The Day” reca con sé tutta la vastità dell’orizzonte e l’ariosa purezza melodica.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Un anno vissuto pericolosamente. ...

Cosa ci facevano sabato 19 maggio Cate Blanchet, Kristen Stewart, Léa Seydoux, Denis Villeneuve, Andreï Zviaguintsev, Robert Guédiguian, ...

Oggi “The Man-Machine” dei ...

Siamo alla fine del 1977: il mondo della musica è appena stato travolto dal ciclone punk, che in un soffio ha spazzato via quasi tutti i ...

THE OTHER SIDE: Arctic Monkeys ...

Anche nelle migliori famiglie come IFB ci sono pareri discordanti su certi dischi. Di solito ci fidiamo e accettiamo il verdetto del nostro ...

Oggi “Modern Life Is ...

Damon arriva al posto giusto al momento giusto, questa volta si. Il primo album, “Leisure”, arrancava un po’, cercando di ...

Oggi “Lovesexy” di Prince ...

Provate un attimo a mettervi nei panni dell’amministratore delegato della Warner Bros. Records sul finire del 1987. A chi non piacerebbe? ...