L’ATTIMO FUGGENTE 19 GIUGNO 2017

 
26 Giugno 2017
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: The Clientele – Lunar Days
02. Michael Head and The Red Elastic Band – Josephine
03. Pop Crisis – Tell Me I’m Wonderful
04. Xavier Boyer – Stockholm Syndrome
05. Mutual Benefit – Jog Along Bess (Vashti Bunyan Cover)
06. Budapest – Outnumbered
07. Elias Dris – Eros & Thanatos
08. Jon And Roy – Runner
09. Michael Nau – I Root
Oldies, But Goldies: Sparklehorse – Vivadixiesubmarinetransmissionplot [Capitol 1995]
10. Sparklehorse – Homecoming Queen
11. Sparklehorse – Rainmaker
12. Sparklehorse – Sad And Beautiful World
13. This Is The Kit – Bullet Proof
14. Emma Russack – Everybody Cares
15. Julia Jacklin – Eastwick
16. Aldous Harding – Blend
17. Elle Mary & The Bad Men – Undead
18. Tara Jane O’Neil – Purple:
19. Joan Shelley – If The Storms Never Came
20. Anigo – Wonderland (demo)
21. Clementine – The Philosopher
22. Vargkvint – Natten Kryper
23. Pefkin – Starlings
24. Il Nostro Bacio della Buonanotte: Annelies Monseré – All Things Are Quite Silent II

IL SINGOLO DELLA SETTIMANAThe Clientele – Lunar Days:

the-clientele-creditandywillsher

The Clientele (credit Andy Willsher)

Dobbiamo davvero presentarveli, The Clientele? La band inglese che ha inciso capolavori come “Suburban Light”, “The Violet Hour”, “Strange Geometry” “God Save The Clientele” e “Bonfires On The Heath”, ritornerà nel mese di settembre con un nuovo album, “Music For The Age Of Miracles”, il primo dall’e.p. “Minotaur” del 2010. Alasdair MacLean, cantante e songwriter della band, in questi anni di pausa ha inciso due splendidi lavori con Lupe Núñez-Fernández, con il nome di Amor de Días. Nel frattempo i due hanno anche messo su famiglia. Ci ha colto, così, davvero in contropiede, l’annuncio di questa nuova uscita di The Clientele. Nato dall’incontro di MacLean con un vecchio amico, Anthony Harmer, virtuoso del Santoor (una versione iraniana del dulcimer) e scritto e suonato insieme ai vecchi sodali James Hornsey (basso) e Mark Keen (batteria, pianoforte, percussioni), il nuovo lavoro si preannuncia eccitante e piuttosto distante dai precedenti. Nell’attesa possiamo gustarci “Lunar Days”, il primo estratto dal nuovo album e nostro “inevitabile” singolo della settimana, che sembra riportarci indietro ai suoni dei primissimi The Clientele e, nello stesso tempo, proiettarci verso il futuro, con i suoi arrangiamenti elegantissimi e atipici. Settembre, per fortuna, non è troppo lontano.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

Oggi “X&Y” dei ...

I Coldplay che 25 anni fa diedero alle stampe il loro terzo album “X & Y” erano una band in grande ascesa, oltre che ...

Oggi “Fold Your Hands Child, ...

Avete presente la sensazione che si prova quando si sta leggendo un romanzo di formazione che racconta così fedelmente e con così acuta ...

Oggi “Here Come The ...

Rubo, parafrasando, la battuta detta da Adolfo Celi, nei panni del professor Sassaroli in “Amici Miei Atto Secondo”: ‘Ahi ahi ...

Oggi “Melody of Certain ...

Pazienza, giusto un po’ di pazienza…sono solo quaranta i secondi che dividono l’intro “Equally Demaged” dal ...

Oggi “Rated R” dei Queens of ...

Stando alle intenzioni originali, il secondo album dei Queens of the Stone Age si sarebbe dovuto intitolare semplicemente “II”. Un nome ...