L’ATTIMO FUGGENTE 17 LUGLIO 2017

 
23 Luglio 2017
 

01. Il Nostro Singolo della Settimana: Siobhan Wilson – Incarnation
02. Siv Jakobsen – Not Alone
03. Torres – Three Futures
04. Lost Horizons – The Place We’ve Been
05. Lina Tullgren – Perfect
06. Girl Ray – Ghosty
07. Stutter Steps – Winter Restraint
08. Jesse Woods – Smoke Machine
Oldies, But Goldies: Pavement – Slanted And Enchanted
09. Pavement – Summer Babe (Winter Versionj)
10. Pavement – Trigger Cut / Wounded Kite At: 17
11. Pavement – Here
12. DIIV – Cow (Sparklehorse cover)
13. Golden Suits – Little Choir
14. Tugboat Captain – Rabbits
15. Ian Felice – In The Kingdom Of Dreams
16. James Elkington – Hollow In Your House
17. Marty Moran – Champagne
18. Tom Cooney – Sinking Feeling
19. Grawlixes – A Fine Rain
20. French For Rabbits – It Will Be Ok
21. Brumes – I’m Not Listening
22. Birds Of Passage – Just For One Day
23. Il Nostro Bacio della Buonanotte: Last Days (feat. Beth Arzy) – New Transmissions

IL SINGOLO DELLA SETTIMANASiobhan Wilson – Incarnation:

siobhanwilson-mustard-shirt

Siobhan Wilson (credit Gemma Dagger)

Siobhan Wilson è nata a Elgin, in Scozia, ma la sua carriera artistica è iniziata a Parigi dove ha cominciato a scrivere canzoni e a suonare nei locali. Dopo essere tornata nella terra natia, Siobhan ha inciso un e.p. nel 2012, “Glorified Demons”, con l’aiuto di Gordon Skene dei Frightened Rabbits. Durante una sua performance ad Edinburgo è stata notata da Matthew Young dell’etichetta locale Song, By Toad che le ha chiesto di incidere un brano per uno dei loro Split 12″. “Dear God”, registrata dal vivo per lo “Split 12″ Vol.3”, ha avuto una notevole risonanza e anche da queste parti ce ne siamo perdutamente innamorati. Dopo il rilascio di un nuovo e.p. nel 2015, “Say It’s True” per l’etichetta Reveal, e il momentaneo cambio di nome in Ella The Bird, Siobahn ha di nuovo incontrato Matthew per caso a un concerto di Modern Studies. Da quella chiacchierata è nato lo spunto per incidere il nuovo album, il primo sulla lunga distanza, ancora per Song, By Toad. “There Are No Saints” è un album tranquillo ma non statico, delicato e grazioso, ma a momenti graffiante, malinconico eppure pieno di vita. “Incarnation”, il nostro singolo della settimana, mostra il lato più folk della cantante scozzese, ma tra le sue note emerge una carsica corrente di inquietudine che, a ogni nuovo ascolto, ne rafforza il fascino e il magnetismo regalandoci un brano che ritornerà a ossessionarci spesso nei prossimi mesi.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre cinque anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

 

“Gigaton” e la ...

di Elena Castagnoli Sono tempi difficili, amplificati da un virus che attanaglia il mondo, costringe alle mura domestiche e a circondarsi ...

Album posticipati e annullati ...

Tanti sono gli eventi live che sono stati cancellati a causa della difficile situazione sanitaria mondiale. Festival internazionali che sono ...

Oggi “A.M.” degli Wilco ...

Finita l’avventura degli Uncle Tupelo, alle metà degli anni ’90, Jay Farrar metterà su i Son Volt, mentre l’altro ...

Oggi “2020 Speedball”dei ...

Strano come le parole acquistino col tempo significati diversi. Prendiamo l’inizio dell’energica “2020” che con le sue chitarre ...

Oggi “King For A Day…Fool ...

I mesi a cavallo tra la fine del 1994 e l’inizio del 1995 furono alquanto turbolenti per i Faith No More. Una volta raggiunto quello che ...