TRACK: DOCUMENT
Habit

 
26 settembre 2017
 

Viene da Tel-Aviv questa formazione che risponde al nome di Document. Attivi fin dal 2013 non hanno ancora un disco completo (ma ci stanno arrivando) e la loro discografia si completa con un pugno di singoli e un EP, “Reset Your Mind” uscito nel 2014. In quel lavoro si mescolavano influenze che passavano dalla proposta sonica dei Dinosaur Jr a riferimenti più post-punk vicini al percorso degli Interpol, senza però dimenticare gli Strokes e i Pavement. Capirete che il ventaglio è bello ampio e ora che l’album d’esordio si sta avvicinando è il caso che la band trovi sempre di più una sua dimensione. Cosa che sta avvenendo.

Il singolo “Alice” è melodico e rumoroso, “Intermission” è un pugno in faccio a tutta velocità con chitarre incendiarie ma con una linea melodica che non manca mai e ora ecco il nuovo brano, “Habit” che questa chitarra quasi alla Strokes a fare da linea guida ma sotto il contorno ,ancora una volta, decisamente ruvido e pimpante (power-rock anni ’90) senza però dimenticarsi di un ritornello delizioso.

Occhi aperti!

 

Ad agosto il quarto album degli ...

Gli Still Corners ritorneranno il prossimo 17 agosto con il loro quarto album, “Slow Air”, che verrà pubblicato dalla Wrecking ...

I Big Red Machine di Justin Vernon ...

Justin Vernon (Bon Iver) e il co-fondatore e compositore dei National, Bryce Dessner, si stanno preparando a pubblicare un disco, sotto il ...

Il supporto in vinile compie 70 ...

Buon compleanno vinile! Compie 70 il supporto che più, in questi ultimi anni, sta mostrando vitalità, grazie a un mercato che non accenna ...

TRACK: Another Sky – ...

L’EP “Forget Yourself” aveva messo in luce l’acume alt-pop dei londinesi Another Sky, che, in bilico tra movenze ...

Graham Coxon ci aggiorna sui suoi ...

Intervenuto ospite di un podcast della webzine musicale Consequence Of Sound Graham Coxon ha fornito interessanti novità sui suoi progetti ...