“BETWEEN TWO SHORES” E’ IL NUOVO ALBUM DI GLEN HANSARD. ESCE A GENNAIO 2018.

 
Tags:
di
28 settembre 2017
 

Glen Hansard pubblica il suo terzo album da solita, “Between Two Shores”, il 19 gennaio 2018 su Anti-, dopo la nomination ai GRAMMY del 2015 con “Didn’t He Ramble” e il suo album di debutto “Rhythm and Repose” del 2012.

Le 10 tracce di “Between Two Shores” sono completamente prodotte e scritte da Hansard, e sono il culmine di più di sei anni di scrittura e registrazione.
Lo scorso marzo Hansard ha affittato i Black Box Studios in Francia con l’idea di creare un inventario della sua produzione musicale e, lavorando con il suo vecchio compagno dei Frames e produttore David Odlum, ha trovato una nuova direzione per il suo nuovo lavoro.

Il brano “Setting Forth” è la chiave di lettura della direzione che Hansard vuole intraprendere con questo disco. Registrata con il batterista Brian Blade, la canzone affronta il tema della mancanza di fiducia in sé stessi, in un periodo in cui siamo tormentati dall’incertezza. La traccia di apertura “Time Will be the Healer” è una preghiera speranzosa di un amante disperato, ma si rivolge anche al clima sociale attuale. Inoltre, Hansard fa anche espliciti riferimenti alla politica nel brano “Wheels on Fire”, con il ritornello che recita “We Shall Overcome!”.

Ascolta il primo singolo “Time Will Be The Healer”.

“Between Two Shores” Tracklist:
1. Roll On Slow
2. Why Woman
3. Wheels on Fire
4. Wreckless Heart
5. Movin’ On
6. Setting Forth
7. Lucky Man
8. One of Us Must Lose
9. Your Heart’s Not in It
10. Time Will Be the Healer

 

Kristin Hersh – Possible Dust ...

Dark Sunshine è un’ottima definizione di Kristin Hersh ed è anche uno dei modi che ha scelto per descrivere il suo nuovo album ...

Phosphorescent – C’est ...

Dietro il progetto Phosphorescent si nasconde Matthew Houck che, dopo l’ottimo riscontro ottenuto nel 2013 con “Muchacho” ...

GØGGS – Pre Strike Sweep

Anche se non sono amante del Punk, ho sempre trovato del fascino nella sua parte che abbraccia Noise ed Hardcore, temo più che altro per le ...

As Madalenas – Vai, Menina

E’ un ritorno piacevolissimo quello delle As Madalenas, duo italo brasiliano che aveva incantato un po’ tutti tre anni fa con ...

Say Sue Me – Live @ Gullivers ...

Dei Say Sue Me vi abbiamo parlato spesso nell’ultimo anno su queste pagine e ci fa molto piacere riuscire finalmente a vederli dal vivo, ...