TRACK: LAUREN RUTH WARD
Well, Hell

 
di
9 Ottobre 2017
 

My momma loves me, she squeezes me, she believes in medicine / Wants me to succeed and fix those things inside my head.

Da Baltimora a Los Angeles con la giusta carica di rabbia.

Sul pezzo Lauren Ruth Ward racconta:
…è una canzone autobiografica che parla di frustrazioni, relative alla mia educazione, alla società nel suo complesso, sensazioni che sono state da tempo perdute ma non dimenticate. Anche se è una delle canzoni più corte del disco c’è parecchia roba che sputo fuori dal petto in questi 3 minuti, così tanto che mi sento di ringraziare chi mi ascolta per avermi dato la possibilità di liberarmi.

L’appeal e l’energia della front-woman dal fascino magnetico c’è (giudicate voi stessi dalla performance a Balcony TV dello scorso marzo) la backing band in grado di lanciarla in adrenaliche stilettate rock dal sapore sixties pure, Eduardo Rivera alla chitarra, Liv Slingerland al basso, India Pascucci alla batteria, insomma non stupisca che la Sony le abbia già messo gli occhi addosso facendola firmare per una sua controllata, la piccola label Weekdays Records.

 

Any Given Friday – Ogni ...

È di nuovo venerdì e seguendo la traiettoria del volo di un moscone – dal ronzio più emozionante di tante cose sentite ultimamente ...

Guarda il corto dei Massive Attack ...

I Massive Attack nei mesi scorsi hanno collaborato insieme al Tyndall Centre for Climate Change Research, organizzazione britannica formata ...

Guarda il trailer del nuovo ...

Frank Zappa è il soggetto di un nuovo documentario diretto da Alex Winter, attore che interpreta Bill nei film “Bill & ...

Bill Callahan e Bonnie “Prince” ...

Da alcune settimane Bill Callahan e Bonnie “Prince” Billy rilasciano cover di altre artisti coadiuvati ogni volta da un collaboratore ...

Ascolta “Interstellar ...

Gli Avalanches condividono un nuovo singolo estratto dal loro prossimo album “We Will Always Love You” lavoro atteso l’11 ...