REAL ESTATE CACCIARONO MATT MONDANILE (DUCKTAILS) IN SEGUITO AD ACCUSE DI MALTRATTAMENTI SULLE DONNE

 
di
14 ottobre 2017
 

Nel maggio del 2016 i Real Estate annunciarono l’uscita dal gruppo del chitarrista e fondatore del progetto Matt Mondanile.

Le motivazioni comunicate all’epoca furono: Matt si concentrerà esclusivamente sul suo progetto solista Ducktails.

Ora, con un comunicato rilasciato dagli stessi Real Estate a Pitchfork, emerge che le ragioni della separazione, o meglio dell’allontanamento, erano ben altre.

Di seguito il testo integrale:
Matt Mondanile è stato licenziato dai Real Estate nel febbraio 2016 quando sono state portate alla nostra attenzione accuse di inaccettabile maltrattamenti ai danni di donne. Risolto il nostro rapporto lo abbiamo invitato a cercare consulenza, da quel momento non siamo più in contatto. Riteniamo che ogni abuso di potere o modo di vittimizzare un’altra persona sia completamente inaccettabile. Applaudiamo il coraggio delle donne che ci hanno messo nella condizione di affrontare la questione.

Mondanile è stato immediatamente contattato dallo stesso Pitchfork replicando di non aver fatto nulla di quanto fu accusato all’epoca.

 

Una petizione per costruire una ...

Dopo che qualche settimana fa Keith Flint, il vocalist dei Prodigy, si è purtroppo tolto la vita ad appena 49 anni, nei giorni scorsi è ...

Guarda il video di “Walkie ...

Manca ormai meno di un mese all’uscita del quinto album dei Wand, “Laughing Matter”: il seguito di “Plum” ...

Ecco la line-up di Woodstock50

In occasione del 50° anniversario del festival di Woodstock, ne è stato organizzato uno nuovo ribattezzato semplicemente Woodstock50, che ...

Nuovo singolo degli Idlewild: ...

Mancano ormai solo pochi giorni all’uscita di “Interview Music”, l’ottavo album degli Idlewild: il seguito di ...

White Lies e Marlene Kuntz al ...

Si fa sempre più ricco e interessante il programma del Cinzella Festival, che si terrà tra sabato 17 e martedì 20 agosto nel suggestivo ...