REAL ESTATE CACCIARONO MATT MONDANILE (DUCKTAILS) IN SEGUITO AD ACCUSE DI MALTRATTAMENTI SULLE DONNE

 
di
14 Ottobre 2017
 

Nel maggio del 2016 i Real Estate annunciarono l’uscita dal gruppo del chitarrista e fondatore del progetto Matt Mondanile.

Le motivazioni comunicate all’epoca furono: Matt si concentrerà esclusivamente sul suo progetto solista Ducktails.

Ora, con un comunicato rilasciato dagli stessi Real Estate a Pitchfork, emerge che le ragioni della separazione, o meglio dell’allontanamento, erano ben altre.

Di seguito il testo integrale:
Matt Mondanile è stato licenziato dai Real Estate nel febbraio 2016 quando sono state portate alla nostra attenzione accuse di inaccettabile maltrattamenti ai danni di donne. Risolto il nostro rapporto lo abbiamo invitato a cercare consulenza, da quel momento non siamo più in contatto. Riteniamo che ogni abuso di potere o modo di vittimizzare un’altra persona sia completamente inaccettabile. Applaudiamo il coraggio delle donne che ci hanno messo nella condizione di affrontare la questione.

Mondanile è stato immediatamente contattato dallo stesso Pitchfork replicando di non aver fatto nulla di quanto fu accusato all’epoca.

 

Si avvicina l’esordio di ...

Ellis – il progetto dream-pop di Hamiltonian Linnea Siggelkow – ha annunciato i dettagli per il suo album di debutto. Il disco ...

Hayley Williams dei Paramore va da ...

Dalla fine dell’anno scorso, Hayley Williams dei Paramore ha iniziato a tracciare le coordinate di un progetto solista. Indizi ...

TRACK: Coco – Empty Beach

Non sappiamo nulla dei Coco, un progetto totalmente anonimo che, anche per bocca degli stessi componenti, vuole rimanere anonimo. ...

VIDEO: The Chats – The Clap

Hanno pubblicato solo un paio di EP e una manciata di singoli, ma lo scorso anno The Chats sono già riusciti a mandare sold-out una venue ...

La Festa Mesta: l’unica festa ...

“Il Mondo Nuovo” è un romanzo distopico di Aldous Huxley del 1932 nel quale l’essere umano è finalmente felice: non ha più alcuna ...