VIDEO: DEEP CITY
L.O.V.E

 
12 novembre 2017
 

Piccoli 1975 crescono? Sulla loro pagina Facebook li inseriscono proprio fra le loro influenze principali, insieme a Swim Deep, Jaws e Foals. Stiamo parlando di questo giovanissimo quartetto di Cambridge, chiamato Deep City e formato da Alex, Lewis, Stan e Stephen.

Un pizzico d’indie, un po’ di elettronica, i giusti riferimenti al sound della band guidata da Matthew “Matty” Healy e il gioco è fatto. Dopo “Slow” e “WHT HPPND” è il turno di “L.O.V.E” che ha questo forte senso di deja vu persino nelle espressioni del cantante del video, eppure ci piace.
Vedremo un po’ dove arriveranno questi ragazzi, intanto il mese prossimo esce “15:16”, il loro primo EP…

 

Guarda il nuovo video degli ...

Dopo 2 anni dall’ultimo disco “Amur” uscito alla fine del 2015, tornano i bresciani Intercity con una nuova e importante proposta ...

Calibro 35 + Le Capre A Sonagli ...

Mi piace spesso viaggiare da solo, anche per tratti brevi, così ho la possibilità di immergermi completamente nella musica. Ascoltando ...

TRACK: EUT – Bad Sweet Pony

Si dichiarano influenzati da ‘Sparklehorse , Supergrass, Blur, Balthazar, Beck, Wilco, Eels, St Vincent‘, stiamo parlando dei ...

TRACK: Bloodboy – Sex Crime

Ricordiamo con piacere Lexie Papilion che, sotto il nome di Bloodboy, nel 2016 aveva pubblicato l’ EP “Best of Bloodboy”. ...

Gli Smash Mouth ...

Martedì scorso negli studi dell’emittente radiofonica americana SiriusXMU Smash Mouth e Car Seat Headrest avevano annunciato la loro ...