TRACK: WIND MILE
Slow Dunes

 
5 dicembre 2017
 

Ci piace sempre più la proposta del duo francesese Wind Mile formato da Antonin Côme (chitarra) e Marie Léger (voce/tastiera).

Il loro secondo singolo “Slow Dunes” si avvicina alle magie targate Sundays in una versione più lo-fi, mentre “Cathedral”, il primo singolo, era più vicino a suggestioni synth-pop con influenze appena più dreamy e quasi surf con quella chitarra che fa capolino. Per ora ci muoviamo ancora in territori molto “da cameretta”, con suggestioni nostalgiche e malinconiche, ma che non disdegnano affatto ottime aperture melodiche.

 

Wilco – Live @ Gran Teatro ...

Mancano ormai appena un paio di settimane all’uscita dell’undicesimo LP dei Wilco, “Ode To Joy”: registrato nel loro studio, The ...

Oggi “American Idiot” dei Green ...

Pensate: se una decina d’anni fa un qualche losco figuro rimasto senza nome non si fosse intrufolato in uno studio di registrazione per ...

Lungo tour autunnale dei Dream ...

I Dream Phases stanno per arrivare in Italia a presentare il loro debutto sulla lunga distanza, “So Long, Yesterday”, in uscito ...

Oggi “The Fragile” dei ...

Oggi gran parte degli artisti e dei musicisti sono spaventati dalla rete e dalla sua potenza, si trasformano in degli automi che si limitano ...

I Metronomy in Italia a marzo 2020

I Metronomy torneranno in Italia nel marzo del prossimo anno per una data a supporto del loro sesto album, “Metronomy Forever”, ...